Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Serata allo stabilimento balneare finisce nel sangue: uomo spara e uccide la ex moglie. Ci sono due feriti

CONDIVIDI

Un uomo ha raggiunto la moglie in uno stabilimento balneare, ha sparato e l’ha uccisa. La donna si trovava lì per partecipare a una serata di karaoke. Due donne sono rimaste ferite

Deborah Ballesio, 40 anni, è la donna che ieri sera è stata uccisa dall’ex marito al ristorante dei Bagni Acquario di Savona (Liguria). L’uomo, il 54enne Domenico Massari, ha seguito la moglie- che aveva si apprestava a partecipare come animatrice a una serata di karaoke in riva al mare– e una volta giunto allo stabilimento ha urlato qualcosa all’indirizzo della donna e poi ha aperto il fuoco con la pistola che aveva portato con sé. La sua ex moglie è morta. Nella sparatoria sono rimaste coinvolte altre due donne: una di loro è stata ferita gravemente, l’altra solo di striscio.

Uomo uccide la ex moglie a Savona: “Ti ricordi di me?”, poi i colpi di pistola

Deborah Ballesio è l’ultima donna, in ordine di tempo,  ad aver perso la vita per mano del suo ex marito. L’uomo, Domenico Massari (54 anni), ha fatto irruzione nello stabilimento balneare in cui ieri sera l’ex moglie si sarebbe dovuta esibire come animatrice nell’ambito di una performance di karaoke e ha aperto il fuoco sparando alle persone presenti in quel momento nello stabilimento. Massari, armato di pistola, ha raggiunto lo stabilimento dalla spiaggia. Una volta entrato ha rivolto delle parole alla sua ex e poi le ha sparato. Ti ricordi di me?”, avrebbe urlato l’omicida: lo hanno raccontato dei testimoni. Diversi proiettili hanno raggiunto il corpo di Deborah Ballesio, uccidendola. Altri proiettili hanno ferito, una gravemente e l’altra di striscio, altre due donne.

Uomo uccide la ex moglie a Savona, l’omicida è in fuga ed  armato

I trascorsi tra Deborah Ballesio e l’ex marito Domenico Massari erano tutt’altro che tranquilli. La coppia aveva vissuto tensioni ed episodi di violenza: la donna aveva subito delle molestie e Massari era già stato condannato per danneggiamento e stalking (patteggiamento per tre anni e due mesi). All’uomo, che nel 2015 aveva anche incendiato il locale di lap dance dal nome “Follia” gestito dalla moglie, era stato anche comminato il divieto di avvicinarsi a Deborah Ballesio. Come riporta Fanpage, lo scorso anno era uscito dal carcere. Domenico Massari è un meccanico disoccupato. Inizialmente si era diffusa la voce, smentita prontamente dall’Arma, secondo cui l’uomo sarebbe stato un ex carabiniere. Attualmente gli inquirenti lo stanno cercando anche in altre province della regione. Dopo l’omicidio della sua ex, Massari è riuscito a fuggire. Sarebbe ancora armato di pistola.

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram