Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Napoli, 35enne lancia la figlia di 16 mesi dal balcone poi tenta il suicidio – VIDEO

CONDIVIDI

35enne uccide la figlia lanciandola dal secondo piano del suo appartamento, subito dopo ha tentato il suicidio

La drammatica vicenda si è svolta a  San Gennaro Vesuviano, comune della città di Napoli. Un uomo di 35 anni intorno a mezzogiorno ha lanciato la figlia di soli 16 mesi dal secondo piano della sua abitazione.

Dopo aver compiuto l’insano gesto, anche l’uomo si è buttato dal balcone. La giovanissima vittima è morta sul colpo, il 35enne invece è ricoverato all’ospedale Cardarelli di Napoli, le sue condizioni sono molto gravi.

In casa c’era anche la moglie, stando alle prime informazioni sul caso i due stavano per separarsi. La donna non ha assistito all’omicidio, prima di gettare la figlia dal balcone l’uomo aveva chiesto alla moglie con una scusa di recarsi in un’altra stanza.

Sara Fonte

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram