Home Notizie di Calcio e Calciatori

Un ragazzo foggiano di 14 anni ha lanciato un bellissimo messaggio di incoraggiamento a Sinisa Mihajlovic: “Vinciamo insieme questa sfida”

CONDIVIDI

Un ragazzo di 14 anni tifoso del Foggia e affetto da leucemia ha lanciato un bellissimo messaggio su YouTube a Sinisa Mihajlovic: “Pensiamo insieme a portare a casa il risultato”.

Fra i tanti messaggi di incoraggiamento inviati al tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic che ha da pochi giorni scoperto di avere la leucemia, spicca un augurio speciale di un ragazzo di 14 anni, tifoso del Foggia. Anche lui, Niccolò B., sta lottando da circa un anno contro la leucemia e ha voluto lanciare un messaggio bellissimo a Sinisa Mihajlovic tramite il proprio canale YouTube: “Contro la leucemia la determinazione da sola non basta. La mia partita la sto giocando. Dura più di novanta minuti ma sono in vantaggio. Pensiamo insieme a portare a casa il risultato”.

Nicolò a Sinisa Mihajlovic: “Ti aspetto qui con il Bologna. Pensiamo insieme a portare a casa il risultato”

Un messaggio speciale quello di Nicolò, grande appassionato di calcio e del Foggia: “Quando ho sentito la notizia dell’allenatore del Bologna, mi è dispiaciuto molto. So come si sta in quei momenti, ci sono passato. Nessuno dovrebbe avere la leucemia. Per affrontarla bisogna avere accanto persone che ci vogliono bene, e anche Sinisa, per fortuna, ne ha tante. Io penso che sia stato meglio che questa cosa sia capitata a me, che sono forte e ho tante persone attorno, e non a chi è solo e deve affrontare tutto senza aiuto”.

Il ragazzo ha invitato il tecnico del Bologna a un incontro: “Lui anche quando giocava non si arrendeva mai. Dobbiamo portare a casa il risultato insieme. Magari possiamo organizzare una partita amichevole di calcio tra il suo Bologna e il mio Foggia. Oppure può venire qui a giocare a Fifa. Ma deve stare attento perché lo posso stracciare…”.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram