Home Notizie dal territorio

Sette in una Clio: incidente intorno all’una in località turistica sarda, gravi quattro giovanissimi

CONDIVIDI

auto ribaltata

Incidente a San Teodoro, in Sardegna, in uno dei centri più gettonati dai giovani per la sua movida.

Un incidente causato da una incoscienza: quella del giovane conducente dell’automobile coinvolta nello schianto (una Renaut Clio) che ha consentito a più persone di quante l’auto ne potrebbe contenere di salire a bordo.

L’auotomobile, al momento dell’incidente, trasportava ben sette persone.

Adesso quattro giovanissimi (nella vettura, infatti, erano presenti sette giovani originari nel Nord Italia di età compresa tra 16 e 18 anni) sono gravi in ospedale, mentre tre di loro sono usciti praticamente illesi dall’incidente: l’incidente è avvenuto intorno all’una di notte, quando i sette si stavano recando in una discoteca poco lontana.

Secondo le prime ricostruzioni, il mezzo sarebbe uscito fuori strada per poi andare a sbattere violentemente contro un muretto a secco, disintegrato in seguito al violento impatto, prima di ribaltarsi.

Adesso i quattro giovani seduti sui sedili posteriori, che non avevano le cinture di sicurezza allacciate, si trovano in ospedale in gravi condizioni (sia pur – fortunatamente – non in pericolo di vita).

Il giovane alla guida è risultato negativo all’alcoltest.

(Immagine d’archivio)

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram