Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Tragico incendio distrugge un intero albergo: la struttura è collassata completamente

CONDIVIDI

Tragico incendio distrugge un albergoL’incendio divampato all’interno del Premier Inn di Bristol è stato talmente violento da causare il cedimento strutturale dell’intero albergo.

Ieri sera è scoppiato un incendio all’albergo Premier Inn di Bristol, a causa del quale tutto il personale e tutti gli albergatori sono stati costretti a scappare dalla struttura. Le fiamme sono divampate in pochissimo tempo e quando i Vigili del Fuoco sono arrivati sulla scena tutta la struttura era avvolta da un denso fumo nero che si elevava fino al cielo. L’arduo lavoro di spegnimento delle fiamme è durato tutta la notte, periodo di tempo nel quale il fumo si è sparso per tutta la zona circostante causando problemi di visibilità anche sull’autostrada M5.

Incendio distrugge albergo: si cercano eventuali vittime

Alle prime luci dell’alba di oggi i Vigili del Fuoco sono riusciti a domare le fiamme che avevano avvolto l’albergo, ma non hanno potuto fare nulla contro il collasso strutturale che il calore prodotto dalle fiamme ha causato. I pilastri della struttura hanno infatti ceduto completamente e ciò che resta del Premier Inn sono soltanto un cumulo di macerie.

In queste ore i Vigili del Fuoco si stanno occupando di controllare se nel mezzo delle macerie sia rimasto intrappolato qualcuno. La maggior parte degli occupanti è riuscita ad uscire, ma il personale dell’albergo non è in grado di affermare con assoluta certezza che tutti gli ospiti si siano messi in salvo. Solo in un secondo momento si procederà ad un indagine per scoprire la causa del rogo.

Un incendio di questa portata si è verificato due anni fa a Londra, quando la Grenfell Tower, palazzo residenziale, ha preso fuoco in pochissimi minuti. In quel caso le vittime sono state numerose, tra queste anche una coppia di giovani italiani che si era trasferita nella capitale inglese alla ricerca di un lavoro.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram