Provincia di Trento, paura per due ragazzi: lo scooter prende fuoco al distributore di benzina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:43

Solo tanta paura per due giovani turisti in provincia di Trento: il motorino che avevano affittato per le vacanze ha preso fuoco al distributore di benzina tra Dro e Arco. Motorino distrutto, illesi i due ragazzi.

Solo tanto spavento fortunatamente per due giovani turisti in provincia di Trento. Mentre si accingevano a far benzina presso il distributore di benzina fra Dro e Arco, il loro scooter (preso in affitto durante il soggiorno nell’Alto Garda), ha preso fuoco.

Dello scooter è rimasto in pochi attimi solo lo scheletro. A innescare la scintilla potrebbe essere stata una perdita di benzina poco dopo il rifornimento. Lo scooter ha preso fuoco nelle vicinanze delle pompe di benzina del distributore. Quando i Vigili del Fuoco sono giunti sul posto, le fiamme stavano già iniziando a far colare la tettoia in plastica del bar vicino al distributore.

Scooter in fiamme al distributore di benzina fra Dro e Arco in provincia di Trento. Illesi due giovani turisti

Fortunatamente i danni maggiori dell’incendio si sono avuti solo per lo scooter, andato distrutto, e per la tettoia del bar attiguo al distributore di benzina situato fra Dro e Arco.

I due ragazzi hanno raccontato di aver fatto normalmente rifornimento di carburante e di aver riacceso il motorino. Una perdita di benzina durante il rifornimento potrebbe essere stata la causa dell’incendio. La prontezza dell’intervento dei Vigili del Fuoco di Arco e Dro e di alcuni volontari ha evitato il peggio ai due giovani turisti. Le fiamme sono state domate in pochi minuti.