18enne mandata ko da un pugno all’uscita da un club: diramate le immagini della folle aggresione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:53

Follia nella notte di Manchester.

Gabrielle e Kyle, 18enni, aveano appena lasciato un club nella zona gay friendly di Manchester quanto hanno incrociato un gruppo di giovani intorno ai 25 anni..

Un componente di questo gruppo ha quindi tentato di approcciare Gabrielle che, dal canto suo, avrebbe risposto: “Scusa, non sono interessata”.

L’uomo ha quindi dato un violento pugno alla giovane, mandata letteralmente al tappeto. Stessa sorte per Kyle, che aveva immediatamente difeso l’amica.

Il gruppo adesso è ricercato dalla polizia, che ha diramato le immagini dei tre, tratte dalle riprese di una telecamera a circuito chiuso.

Un’altra telecamera a circuito chiuso ha ripreso le immagini dell’aggressione.

I fatti sono accaduti sabato scorso ma le immagini sono state proposte solo quest’oggi dai principali giornali inglesi (noi riportiamo la versione narrata da Metro).

Qualche giorno fa Gabrielle aveva raccontato le dinamiche dell’accaduto, raccontando inoltre come non si fosse ancora del tutto ripresa dal pugno: “Non riesco ancora a vederci, se apro l’occhio vedo tutto giallo”.