Rider di Glovo aggredito e rapinato durante una consegna: arrestato un 18enne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:50

Rider di Glovo aggredito

Un Rider di Glovo aggredito e rapinato durante una consegna. Questo è quanto accaduto in provincia di Bari ad un fattorino che è rimasto gravemente ferito, mentre effettuava il suo solito giro.

Rider di Glovo rapinato e aggredito: la denuncia

Il giovane stava facendo il suo solito giro come da consuetudine, per il fast food dell’azienda spagnola Glovo. Ma uno degli ordini effettuati si è rivelato una trappola. Infatti dopo aver citofonato per la consegna il rider di Glovo aggredito è stato presso a calvi e pugni per poi essere rapinato da un branco di ragazzi.

Molte erano state già nelle scorse settimane le segnalazioni effettuate al 113 da parte dei dipendenti della sede barese della start-up spagnola. La qual cosa ha portato le forze dell’ordine ad arrestare uno degli aggressori. Un diciottenne da poco, di origine italiana, incensurato. Gli agenti della Squadra mobile stanno ora eseguendo tutti i controlli utili per risalire agli altri nomi dei componenti del gruppo.

Le finzione fisiche del rider di Glovo rapinato

In questo violento episodio, il ragazzo è stato colpito con una pietra. Immediatamente ricoverato, gli sono state, riscontrate gravi lesioni, sia al capo che al volto.

Questi episodi già verificatisi in passato hanno portato l’azienda ad escludere il quartiere di Bari-San Paolo dall’area operativa delle consegne.