Home Spettacolo Gossip

Clizia Incorvaia su Francesco Sarcina: “Non dedico più un minuto a chi mente o vuole manipolare”

CONDIVIDI

Attraverso un lungo post su Instagram, Clizia Incorvaia torna a parlare della separazione da Francesco Sarcina.

In seguito alla lunga intervista rilasciata a “Dagospia” (ve ne abbiamo parlato qui), Clizia Incorvaia torna a parlare della separazione da Francesco Sarcina, leader de “Le Vibrazioni”. La ragazza, tramite il suo profilo Instagram, ha deciso di mettere la parola fine al chiacchiericcio creatosi intorno alla fine della relazione con l’artista:

“Semplicemente perché sono arrivata a un punto della mia vita, in cui non mi piace più perdere tempo con ciò che mi dispiace o ferisce. Non ho pazienza per il cinismo, critiche eccessive e richieste di qualsiasi natura. Ho perso la voglia di compiacere chi non mi aggrada, di amare chi non mi ama e di sorridere a chi non mi sorride”.

Clizia Incorvaia: “Non mi adeguo ai pettegolezzi”

Clizia non ha alcuna intenzione di dare ancora adito a pettegolezzi, soprattutto per il bene della figlia Nina:

“Non dedico più un minuto a chi mente o vuole manipolare. Ho deciso di non convivere più con la presunzione, l’ipocrisia, la disonestà e le lodi a buon mercato. Non tollero l’erudizione selettiva e l’arroganza accademica. Non mi adeguo più al provincialismo e ai pettegolezzi. Non sopporto conflitti e confronti. Credo in un mondo di opposti. Per questo evito le persone rigide e inflessibili. Nell’amicizia non mi piace la mancanza di lealtà e il tradimento. Non mi accompagno con chi non sappia incoraggiare o elogiare. I sensazionalismi mi annoiano e ho difficoltà ad accettare coloro a cui non piacciono gli animali. Soprattutto, non ho nessuna pazienza per chi non merita la mia pazienza”.

Maria Rita Gagliardi

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram