Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Strozzato dai debiti, padre single si suicida. Aveva fatto di tutto per i suoi tre figli

CONDIVIDI

papà single suicidio figliAspettare un pagamento da Universal Credit è stato “l’ultimo chiodo nella bara”.

Ad affermarlo al quotidiano “Metro” è stata Sheena Derbyshire, 54 anni, madre di un papà single che ha deciso di farla finita.

Phillip Herron, 34 anni, è rimasto con sole 4,61 sterline sul suo conto in banca mentre aspettava il bonifico. Ha lasciato il lavoro in una fabbrica per prendersi cura dei suoi tre figli, ma è rimasto indietro con l’affitto. Nonostante questo, il 34enne ha fatto di tutto per riuscire a nutrire e vestire i suoi piccoli.

Tuttavia, Phillip si è ritrovato molto presto con un debito di ben 20.000 sterline, in alcuni casi addirittura con il 1.000% di interessi.

All’uomo era stato notificato anche un avviso di sfratto

Pochi minuti prima di togliersi la vita, lo scorso 18 marzo, Phillip ha pubblicato una foto di se stesso mentre piangeva nella sua auto. Sua madre ha rivelato al “Mirror” alcuni particolari strazianti.

“Nella sua lettera di addio ha detto che per la sua famiglia sarebbe stato meglio così”, ha detto la signora Derbyshire.

“Era un padre single ma molto responsabile. Non aveva mai fatto mancare nulla ai suoi bambini”, ha poi aggiunto sua madre.

Sheena ha scoperto quanto fosse pessima la situazione finanziaria di Phillip solo nelle settimane successive alla sua morte. All’uomo era stato anche notificato un avviso di sfratto.

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram