Sabotata la ferrovia, Italia divisa in due: è opera di anarco-insurrezionalisti ?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:19

Ferrovia sabotataLa linea ferroviaria ad alta velocità è stata sabotata questa mattina all’altezza della stazione di Rovezzano, causando ritardi di oltre tre ore nelle tabelle giornaliere, si tratta di un attacco anarco insurrezionalista?

Questa mattina la circolazione dei treni ad alta velocità da nord a Sud è stata bloccata da un problema alla centralina elettrica alla stazione di Rovezzano (Firenze). Dopo ore di lavori sul sito, i tecnici hanno concluso che il guasto era stata causato da un surriscaldamento eccessivo della centralina avvenuto per un sabotaggio. Poco tempo dopo, sul sito ‘Finimondo.org‘ è apparso un lungo post in cui si ricordavano gli eventi accaduti in prossimità di questa data.

Nel post si legge: “Sarà stato un caso? Una coincidenza? Una vile provocazione? Oppure più semplicemente e umanamente un gesto d’amore e di rabbia?”. Il riferimento è ad episodi come la morte di Carlo Giuliani (colpito da un proiettile 18 anni fa il 20 luglio) o al caso Maria Soledad Rosas (il cui decimo anniversario ricade l’11 luglio) e, sopratutto, alla concomitanza con il processo ai danni di 30 anarchici, a giudizio proprio oggi per aver piazzato un ordigno in una libreria di estrema destra due anni e mezzo fa.

Ferrovia sabotato, gli anarchici hanno rivendicato?

Si potrebbe pensare che il post sia una sorta di firma, una “rivendicazione” dell’atto di sabotaggio e, per quanto non sia così grave, ci sono diverse testate che lo danno come assodato. Eppure nello stesso post, unica fonte per poter asserire che ci sia un collegamento, viene chiarito che non si tratta di una rivendicazione: “Eh, lo sappiamo, lo sappiamo, che sbirri e giornalisti — abituati come sono o al mutismo dell’obbedienza o al coro del consenso — prenderanno queste nostre parole nientepopodimenoche per una «rivendicazione». Ma che ci volete fare? È più forte di noi. Non riusciamo a trattenere la nostra emozione nel constatare come questo gigante chiamato Potere abbia sempre e comunque i piedi di argilla”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!