Scontro tra due aerei al confine tra Francia e Italia. Due morti, forse anche un terzo ferito

schianto aereo francia italia Disastro aereo al confine tra Francia e Italia. 

Due aerei da turismo si sono scontrati in mattinata nei cieli dell’Alta Provenza, e precisamente nella zona compresa tra Larche e Batterie de Viraysse, al confine con la provincia di Cuneo.

Stando a quanto riferito dalla stampa francese, sembra che in seguito allo schianto aereo siano decedute almeno due persone, anche se questa notizia non è stata ancora confermata. Dalle indiscrezioni riportate dai media transalpini, le vittime sarebbero due inglesi, uno di 37 e un altro di soli 18 anni.

Sempre stando alle notizie che provengono dalla Francia, ci sarebbe anche un terzo passeggero ferito. L’incidente si è verificato intorno alle 12 di questa mattina.

Entrambi i velivoli decollati dall’aeroporto di Saint-Pons

Entrambi gli aerei erano decollati dall’aeroporto di Saint-Pons, un piccolo scalo situato a poca distanza.

“Sono state mobilitate le risorse di SDIS e PGHM – fa sapere la prefettura transalpina – tra cui una gendarmeria per elicotteri, 3 ambulanze, 1 veicolo di soccorso stradale, 1 veicolo medico-infermiere, 1 veicolo di comando, 4 gendarmi e 22 vigili del fuoco”.

Come precisato dalla testata “Fanpage”, i carabinieri hanno provveduto a bloccare il traffico al valico del colle della Maddalena, in valle Stura, in modo tale da rendere più semplici le operazioni di soccorso e le ricerche di eventuali dispersi. Le operazioni sono ancora in corso.