Rassegna Stampa | Titoli principali quotidiani del 25 luglio 2019

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:45

Le principali notizie riportate sulle prime pagine dei cinque quotidiani più venduti in Italia.

 

Corriere della Sera

-“Conte attacca, Salvini lo sfida

Il presidente del Consiglio in Senato: «Savoini a Mosca era nella delegazione del Carroccio». I Cinque Stelle escono dall’aula

Affondo del premier su Russia e Tav. Il leader leghista: «Basta giochetti, sta cercando voti»

Cresce la tensione, al Governo, dopo il discorso tenuto ieri da Giuseppe Conte al Senato in merito all’inchiesta che ha messo in evidenza dei presunti legami tra Russia e Lega, con l’esistenza di fondi provenienti dal Paese e destinati proprio al Carroccio. Conte ha puntato il dito contro Salvini, specificando che a Mosca Savoini era un emissario del ministro. La tensione, sempre più crescente in aula, è sfociata nell’abbandono- ordinato da Luigi di Maio- dei 5Stelle. Salvini ha commentato le parole di Conte parlando della volontà che il premier avrebbe di attirare consensi per formare una nuova maggioranza di governo.

-“Greg e Federica, doppio oro

La favola (infinita) del nuoto

Mondiali. Pellegrini vince il quarto titolo nei 200 stile libero. Paltrinieri record negli 800

Doppio ruggito degli italiani ai Mondiali di nuoto di . A 31 anni Federica Pellegrini si è confermata la regina dei 200 stile libero, vincendo il suo quarto titolo. Anche Gregorio Paltrinieri è ormai una certezza per l’Italia: è oro e  record negli 800 stile libero.

 

Il Sole 24 Ore

-“Il tortellino Rana raddoppia negli Usa

Gian Luca Rana a Il Sole 24 Ore sulla bella realtà dell’industria della pasta fresca che porta il suo cognome: raddoppio del giro di affari negli States.

 

La Gazzetta dello Sport

-“Divina

Vai Gregoro!

A quasi 31 anni Federica Pellegrini conquista il quarto oro iridato nei 200: «Il segreto? L’amore…»

Prima pagina de La Gazzetta dello Sport di oggi che non poteva non essere dedicata ai trionfi fatti segnare ieri, in vasca, da Federica Pellegrini e Gregorio Paltrinieri ai Mondiali di nuoto di Gwangju. Due mostri del nuoto italiano che ancora una volta hanno mostrato di essere re e regina nelle loro categorie. Oltre al quarto oro della Divina nei 200 stile libero, è arrivato l’oro con record di Paltrinieri negli 800.

-“Juve di rigore

Ma l’Inter c’è

Derby d’Italia estivo. Calcio vero a Nanchino

L’incontro di Juve e Inter, in campo, in tournée in Giappone ha decretato la vittoria- di misura- della Vecchia Signora sui nerazzurri. È stato un rigore segnato dal solito CR7 a risolvere la partita per i bianconeri. Buffon in grande spolverato ha messo ha a segno delle parate altrettanto decisive. La partita ha però evidenziato la bontà della nuova Inter di Conte, che sembra tenere bene il campo.

 

La Repubblica

-“Moscopoli, Salvini sbugiardato

Conte al Senato: «Savoini in Russia al seguito del ministro»

La replica del leghista: cerca voti per una nuova maggioranza

Caos nei 5Stelle che abbandonano l’aula su ordine di Di Maio

Ancora in prima pagina ci che è accaduto ieri in Senato con il Premier conte che si è presentato per riferire sul Russiagate all’italiana. Tensione estrema tra i due alleati di maggioranza.

-“Federica, l’infinita

Pellegrini sul tetto del mondo a 31 anni

Ennesima resurrezione:: domina i 200 stile libero, poi le lacrime

“È la medaglia dell’amore”. Oro anche per Paltrinieri negli 800

Spazio centrale della prima pagina de La Repubblica conquistata, meritatamente, dalla foto di una Federica Pellegrini in trionfo dopo la vittoria dell’oro nei 200 stile libero ai Mondiali di Gwangju. A 31 anni la regina non vuole proprio cedere lo scettro  lo ha dimostrato nuotando.

 

La Stampa

-“Metropol, Conte scarica Salvini

Il M5S lascia l’aula quando parla il Presidente del Consiglio. Mattarella: bilanciamo le nostre alleanze

“Savoini a Mosca assieme al vicepremier”. Ira dei leghisti: “Forse vuole un’altra maggioranza”

Governo sempre più nel caos dopo le parole che Giuseppe Conte ha pronunciato ieri in Senato sul caso Russia-Lega.

-“Pellegrini e Paltrinieri d’oro, l’Italia del nuoto incanta il mondo

Nessuno come lei

La bella favola di Federica Pellegrini e Gregorio Paltrinieri che ha reso grande l’Italia del nuoto ai Mondiali di nuoto di Gwangju.

Maria Mento