Scottatura record, veschiche grandi come palloncini. La 16enne pubblica le foto su FB

scottatura vesciche La scottatura solare di una ragazza è sfociata in vesciche grandi come palloncini. 

Maisie Squires stava facendo “snorkeling” mentre era in vacanza con la sua famiglia a Cuba, quando è rimasta ustionata. La sedicenne ha detto di aver applicato la crema solare, ma i raggi del sole sono stati così potenti da bruciarle la pelle.

Stava nuotando da circa un’ora quando la sua schiena ha cominciato a bruciare in maniera molto intensa. Dopo poco, la scottatura è sfociata in enormi vesciche: lo riporta il Daily Star Online.

Sulla schiena dell’adolescente, che vive con la sua famiglia a Leeds, in Inghilterra, si sono formate due pustole piene di liquido. Maisie ha anche condiviso le foto della sua terrificante scottatura sul suo profilo Facebook.

“Guardate quanto appare gonfia e disgustosa la mia schiena – ha scritto la giovane su FB – Questo è ciò che la mia scottatura si è trasformata in questa mattina”.

Maisie non può sedersi o sdraiarsi 

La scottatura si è verificata nel giorno precedente del ritorno in Gran Bretagna. L’adolescente avrebbe dovuto affrontare un volo di 9 ore con questa scottatura record.

Molti utenti Facebook hanno espresso solidarietà a Maisie e hanno ricordato quanto sia importante applicare la crema solare.

L’adolescente ha rivelato di essere andata in ospedale: al momento, Maisie non può sedersi o sdraiarsi a causa delle forti ustioni.