Meteo 29 luglio 2019 | Previsioni: continua il maltempo al Centro-nord. Qualche temporale anche al Sud

Previsioni del tempo 29 luglio 2019, da meteoam.it

Che tempo farà domani in Italia? Le previsioni meteo, nel dettaglio, giorno per giorno

Proseguirà anche nella giornata di domani il maltempo che da qualche giorno ha colpito il Centro e il Nord del Paese, anche se il Centro sarà ampiamente soleggiato. Un rasserenamento, generale, è atteso per la serata di domani. Qualche episodio temporalesco è atteso anche al Sud, ma col prevalere di tempo soleggiato sulla maggior parte delle regioni. Vediamo, nel dettaglio, le previsioni per la giornata di domani fornite direttamente dal sito dell’Aeronautica Militare dedicato al meteo.

Previsioni meteo 29 luglio per il Nord: in difficoltà il Triveneto

Ancora in sofferenza le zone alpine e appenniniche con temporali o deboli rovesci che si andranno a esaurire con l’avvicinarsi della sera. I rilievi del Triveneto saranno i più vessati da questa situazione di maltempo (ricordiamo che già nella giornata di ieri le piogge hanno causato il crollo di parte del tetto del Duomo di Verona. Qui il link al nostro pezzo di approfondimento), e le piogge continueranno anche nel corso di parte della notte. Il resto del settentrione avrà la presenza di cielo sereno.

Previsioni meteo 29 luglio per il Centro e la Sardegna: piogge su Marche e Appennini

Domani, tra mattino e pomeriggio, sono attesi annuvolamenti consistenti sulle coste marchigiane e sugli Appennini. Atteso anche qualche occasionale rovescio o locali piogge, che cesseranno già a partire dalla serata. Per il resto delle zone dell’Italia centrale è previsto un ampio soleggiamento.

Previsioni meteo 29 luglio per il Sud e la Sicilia: bel tempo con qualche eccezione

Il Sud e la Sicilia saranno, generalmente, interessati dal bel tempo. Molte nubi, accompagnate da rovesci in risoluzione nel corso della serata, copriranno i cieli di Molise occidentale, regioni meridionali che si affacciano sul Tirreno e della Puglia. Il cielo si aprirà anche sul settore adriatico e ionico. Per il resto, come già detto, dovrebbe essere il bel tempo ad avere la meglio sulle piogge.

Previsioni meteo 29 luglio: temperature, venti e mari

Le temperature massime, per la giornata di domani 29 luglio, saranno in aumento soprattutto sulle regioni del Nord e su quelle centrali della Penisola che si affacciano sul Tirreno. In diminuzione sulle coste adriatiche delle zone centrali e meridionali, su Calabria centro-meridionale e sulla Sicilia centro-orientale. Le minime saranno in lieve rialzo su Alpi, Emilia e Liguria. Cali su Sardegna sud-orientale, Pianura Padana centro-orientale, Umbria, Lazio, Abruzzo e in generale a Sud. Per quanto riguarda i venti, soffieranno (da moderati a forti) quelli di maestrale su Calabria e Sardegna: per questo, saranno molto mossi/agitati– in special modo al mattino- il Tirreno centro-meridionale e il Mar di Sardegna, con un Canale di Sardegna molto mosso. Verso la serata i venti di maestrale saranno in attenuazione. Deboli variabili al nord e dai quadranti settentrionali  sul resto della penisola. I restanti mari, e cioè l’Adriatico centro-nord e gli altri bacini, saranno rispettivamente da poco mossi a mossi e da mossi a molto mossi.

Maria Mento