Calciomercato, parla l’entourage di Pépé: “C’era accordo totale col Napoli, ma l’Arsenal è stato più convincente”

L’attaccante ivoriano Nicolas Pépé, dopo essere stato vicinissimo al Napoli, è a un passo dalla firma con gli inglesi dell’Arsenal. L’entourage del giocatore: “L’Arsenal è stato più convincente nell’ultima offerta”.

Sembrava tutto fatto per il passaggio di Nicolas Pépé dal Lilla al Napoli, ma all’ultimo momento si è inserito l’Arsenal che ha soffiato l’attaccante ivoriano alla squadra partenopea.

L’entourage del 24enne, come riportato da ‘Le10Sport’, ha parlato al sito ivoriano ‘Sport Mania’, confermando l’accordo totale che avevano trovato con il Napoli. Nel corso dell’intervista al sito locale, l’entourage ha spiegato anche i motivi che lo hanno spinto ad accettare l’offerta dell’Arsenal: “Dopo aver incontrato e scartato diversi club, Nicolas Pépé ha potuto scegliere tra Napoli e Arsenal. Un accordo totale è stato quasi raggiunto con il Napoli. Ma l’Arsenal è stato più convincente nell’ultima offerta, sia finanziariamente che a livello del progetto sportivo”.

Nicolas Pépé sceglie l’Arsenal. L’entourage del giocatore: “Accordo totale col Napoli, ma Arsenal più convincente nell’ultima offerta”

Nei giorni scorsi Samir Khiat, agente di Nicolas Pépé, aveva incontrato in prima persona a Dimaro, sede del ritiro del Napoli, De Laurentiis e Giuntoli per perfezionare la chiusura dell’affare. Ma quando sembrava tutto fatto, si è inserito l’Arsenal che ha strappato il promettente giocatore al Napoli.

Pépé nelle ultime due stagione ha disputato 73 partite nel campionato francese con il Lilla segnando ben 35 reti. L’ivoriano passerà quindi all’Arsenal per circa 80 milioni di euro. Agli agenti oltre 6 milioni di commissioni, all’ivoriano un contratto da circa 6 milioni di euro a stagione.

Il Napoli ora si concentrerà su altri obiettivi di mercato, a partire da Icardi e da James Rodriguez. Si attendono nei prossimi giorni sviluppi su entrambe le operazioni.