Scontro tra tir, paura e fiamme nel punto dell’esplosione di un anno fa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:17

Scontro tra tir_ paura e fiammeUn terrificante scontro tra tir ha dato luogo ad un incendio fatale sulla A14, in prossimità del punto in cui lo scorso anno c’è stata l’esplosione.

Attimi di panico in prossimità di Bologna, dove il terrificante scontro tra tre mezzi pesanti ha riportato alla memoria dei presenti quanto accaduto lo scorso anno qualche chilometro più avanti. L’incidente si è verifica sulla A14 nei pressi del bivio con Borgo Panigale poco prima delle ore 15:00. Un’ora più tardi uno dei due tir coinvolti ha preso fuoco, facendo sollevare al cielo una intensa colonna di fumo.

La circolazione è stata letteralmente bloccata, il rischio che l’incendio di propagasse e che il fumo, annullando la visibilità, generasse altri incidenti era concreto, ma i Vigili del Fuoco sono intervenuti rapidamente e nel giro di mezz’ora sono riusciti a domare le fiamme. Purtroppo il repentino intervento dei soccorsi non ha evitato che uno dei due conducenti rimanesse ucciso dall’incendio scoppiato sul suo mezzo.

Scontro tra Tir e incendio a Bologna: traffico congestionato

Intorno alle 16:40 è stata riaperta la tangenziale e gli agenti hanno permesso ai veicoli in coda sulla A14 di muoversi su di una corsia. Per chi proviene da Ancona è stato tracciato un percorso alternativo per aggirare la zona dell’incidente dove tutt’ora sono incorso le indagini e le operazioni di soccorso. Questi possono percorrere la A1 fino all’uscita di Valsamoggia, dalla quale possono rientrare sulla A 14 e continuare la tratta fino a Bologna.