Enorme onda travolge i turisti di un parco acquatico. 44 feriti, tre ricoverati con ossa rotte

onda tsunami parco acquaticoUn’onda terrificante, molto simile a un enorme tsunami, è stata filmata mentre travolgeva alcuni frequentatori di una piscina.

Il bilancio è di 44 persone ferite. Nel filmato si vede chiaramente il muro d’acqua che aumenta sempre di più, prima di schiantarsi contro le persone che si trovavano nella piscina.

L’enorme getto travolge i turisti, provocando il caos. Tutti coloro che si trovano al di fuori dalla piscina con le onde cominciano a correre per salvarsi, mentre si rendono conto che l’onda gigante sta per schizzare oltre la barriera.

Le urla risuonano attraverso il parco mentre l’onda si infrange sulla barriera e spazza via le persone, come riportato dal Daily Star Online.

Nel video emergono delle immagini molto forti, come nel caso di una donna sdraiata a terra ferita e sanguinante dalle gambe.

Tre persone ricoverate con ossa rotte

L’incidente è avvenuto nel famoso parco acquatico Shuiyun, nella provincia di Jilin, in Cina, lunedì 29 luglio.

Un portavoce del parco acquatico ha dichiarato ai media locali che il tutto è stato causato “da un guasto meccanico”.

Il portavoce aveva parlato di soli 10 feriti, ma stando a quanto riferito invece dai funzionari ci sarebbero almeno 44 persone coinvolte nel grave incidente, tre delle quali sono state ricoverate in ospedale con ossa rotte e gravi abrasioni.

Il parco si trova nell’area scenica della baia di Yulong, inaugurata nel 2015.