Royal Family News, Harry e la svolta ambientalista: “Solo due figli per rispettare l’ambiente”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:19
Royal Family news, Harry e la svolta ambientalista
(Getty Images)

Il principe Harry è il volto nuovo della Royal Family e lo dimostra dichiarando in un’intervista di voler fare il possibile per preservare l’ambiente, anche non avere più di due figli.

Le quotazioni tra i sudditi britannici del principe Harry sono schizzate alle stelle da quando ha sposato l’ex attrice di Hollywood Meghan Markle. Una crescita di notorietà che sembra non avere sosta e che è aumentata ulteriormente in questi mesi grazie all’arrivo del nuovo Royal Baby, il duca Archie. A far discutere quest’oggi non sono tanto le presunte polemiche con gli altri componenti della Royal Family (come nel caso della prima del ‘Re Leone’), né tanto meno delle ipotesi su relazioni extra coniugali di Meghan, ma l’intervista che il rampollo reale ha rilasciato a ‘Vogue Uk‘.

In questa, infatti, ha parlato del razzismo, sostenendo che l’aggressività è una caratteristica latente di ogni essere umano, ereditata geneticamente dai genitori e risalente addirittura all’evoluzione dalle scimmie. Si tratterebbe dunque di comportamenti ereditari che si risveglierebbero con delle spinte derivanti dall’ambiente in cui si cresce e strettamente legati al lato animale ed inconscio dell’essere umano.

Royal Family, la svolta ambientalista di Harry

Tra le anticipazioni dell’intervista, che uscirà per intero a settembre, ciò che fa discutere però è il motivo per cui Harry non vuole avere più di due figli: “Non più di due figli per rispettare l’ambiente”, spiega infatti il duca del Sussex. La maturazione di questa crociata ambientalista è avvenuta solo in un periodo recente, ma Harry spiega di essere sempre stato molto attento alle tematiche ambientaliste ed ha aggiunto: “Dovremmo essere in grado di lasciare qualcosa di meglio alle future generazioni”.

La dichiarazione sul numero di figli ha fatto molto discutere, molti infatti sono convinti che sia stata una critica indiretta al fratello (già padre di tre bambini), altri semplicemente ritengono che ci siano ben altre azioni da compiere per salvaguardare l’ambiente che non comportino la rinuncia ad una nuova nascita.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!