Causa un incidente e viene denunciato: era sotto effetto di droga

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:56

Causa incidente sotto effetto di drogaUn uomo è stato arrestato dopo aver causato un incidente: il test antidroga ha evidenziato che guidava sotto effetto di stupefacenti.

La manovra sconsiderata di un motociclista sulla ss17 sarebbe potuta costare la vita a diverse persone (oggi è già morto un ragazzo a Napoli). L’uomo, un 49enne di Milano, stava percorrendo il tratto stradale tra Pesche e Isernia sulla sua moto insieme alla moglie, quando all’improvviso ha deciso di cambiare corsia senza guardare negli specchietti ed ha tagliato la strada ad un’auto che stava effettuando un sorpasso.

L’automobilista, sorpreso da quella manovra, non ha fatto in tempo a frenare ed ha colpito la moto facendo cadere l’uomo e la moglie. Subito dopo ha chiamato i soccorsi che si sono occupati di portarli in ospedale. Per fortuna nessuno dei due è in pericolo di vita, visto che la prognosi è di 20 giorni per la donna e di 7 per il marito. L’incidente per fortuna non ha avuto gravi ripercussioni fisiche per i soggetti coinvolti, ma le ha avute dal punto di vista legale.

Motociclista denunciato: ha causato un incidente sotto effetto di droghe

Sul luogo del sinistro sono giunti anche gli agenti della polizia stradale che si sono occupati di effettuare i rilevamenti utili a ricostruire la dinamica dell’accaduto. Quando hanno appreso che il motociclista si era fiondato sull’altra corsia senza curarsi di fare attenzione a chi stava sopraggiungendo, hanno richiesto un test antidroga per l’uomo. Il risultato del test è stato positivo ed il centauro è  stato denunciato per guida in sotto effetto di stupefacenti. Adesso l’uomo rischia una condanna da 6 mesi fino ad un anno di carcere.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!