Home Sport

Dramma nella Pallavolo: Federica De Biasi sconfitta dalla leucemia, se ne va a 32 anni

CONDIVIDI

Federica De Biasi

Dramma nel mondo della Pallavolo: non ce l’ha fatta a sconfiggere la leucemia Federica De Biasi. Se ne va a 32 anni dopo aver lottato per 5 anni con la malattia.

Federica De Biasi: la guerriera non ce l’ha fatta

Federica ha provato a non arrendersi, giocando fino al 2015 nel ruolo di  palleggiatrice nella Volley Loreggia.

La ragazza aveva contratto un’acuta forma di leucemia contro cui ha tentato in tutti i modi di resistere per ben cinque anni. Federica, per tutti Chicca, si è spenta venerdì 2 agosto, in mattinata a Santa Giustina in Colle, quando il suo cuore ha smesso di battere.

Devastante l’accaduto per i genitori, Maria Rosa e Gastone, e per le tre sorelle Valeria, Greta e Aurora, come scrive tragicamente anche la Repubblica. Aveva scoperto della sua malattia con un semplice prurito nel 2014. Recandosi sua un dermatologo si era resa conto di come si trattasse molto di più di un problema alla pelle.

Il ricordo della Volley Loreggia per la loro Chicca

Il mondo della pallavolo si unisce al dolore della famiglia. In particolare la Volley Loreggia, la sua squadra, le ha dedicato un messaggio per ricordarla: “È con grande dolore che annunciamo la morte di Federica De Biasi. Federica ha giocato col Volley Loreggia come palleggiatrice della prima squadra negli anni dal 2009-2010 al 2017-2015. Lascia in tutti noi un grande vuoto e un grande dispiacere per questa morte prematura. Ciao Federica, riposa in pace“.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram