Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Matteo Salvini, festeggia il decreto sicurezza bis: “Auguri alla Madonna”, ma la data è sbagliata

CONDIVIDI

Matteo SalviniMatteo Salvini ha festeggiato ieri l’approvazione del decreto sicurezza bis augurando nel contempo buon compleanno alla Madonna, ma ha sbagliato la data.

Quella di ieri è stata una giornata positiva per Matteo Salvini che, dopo la richiesta di ennesima fiducia al governo, ha visto passare il decreto sicurezza bis. Adesso non resta che attendere che il decreto venga pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e diverrà legge. Un successo importante per il ministro dell’Interno che da tempo attendeva di poter aggiungere i cambiamenti contenuti nel decreto e che ora potrà dirsi finalmente contento del risultato ottenuto.

Che il passaggio del decreto gli abbia migliorato la giornata è evidente anche dal tenore dei post che il leader del Carroccio ha pubblicato: “Il Decreto Sicurezza, più poteri alle Forze dell’Ordine, più controlli ai confini, più agenti per arrestare mafiosi e camorristi, è Legge. Ringraziare voi, gli italiani e la Beata Vergine Maria”, frase a cui segue: “Il 5 agosto è una giornata troppo bella per rovinarla con altri pensieri. E’ una bella giornata a prescindere dai numeri e mi piace che cada il 5 agosto che per chi è stato a Medjugorie rappresenta il compleanno della Vergine Maria”.

Auguri Madonna, Matteo Salvini: il Compleanno è l’8 settembre

Messaggi di fede e serenità a cui si aggiunge l’augurio per tutti gli italiani di poter passare una serata felice. Peccato che il compleanno della Madonna per il Vaticano non si festeggi esattamente il 5 agosto, bensì l’8 settembre. La natività della Madonna è una festa liturgica che è stata inserita nel calendario cristiano nel VII secolo dC da papa Sergio III e tale data non è stata cambiata nemmeno dopo la scissione della Chiesa Ortodossa (avvenuta intorno all’anno 1000). Tanto che dopo secoli sia la Chiesa d’occidente che quella d’Oriente la festeggiano ancora l’8 settembre.

Chiaramente si tratta di un omaggio ai milioni di pellegrini che ogni anno visitano Medjugorje e che proprio in quel 5 agosto si trovavano nella località serba per celebrare il compleanno della Madonna all’interno del Mladifest (il Festival dei Giovani). Adesso, però, qualsiasi sia l’accadimento che si verificherà il prossimo 8 settembre ci si attende che il buon ministro cattolico ricordi di fare gli auguri alla Madre Celeste, quantomeno per non scontentare chi aspetta quel giorno per celebrarla da oltre mille anni.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram