Matteo Salvini: dopo i ringraziamenti alla Madonna, spunta un video in cui bestemmia? Facciamo chiarezza

Circola periodicamente sui social il video di Matteo Salvini che – in mezzo ad una grossa calca – pare bestemmiare.

In queste ultime ore, dopo che il leader della Lega ha festeggiato l’approvazione del decreto sicurezza bis augurando contestualmente buon compleanno alla Madonna, è tornato a circolare con forza – attraverso i canali social (in cui, sappiamo, spesso gira materiale anche decontestualizzato) – il video in questione.

Si tratta di un video del 2015 quando, ad una manifetazione leghista, Matteo Salvini e Flavio Tosi – le due anime principali del tempo – fecero di tutto per non farsi fotografare assieme per fare “pace”. Costretti quindi a posare assieme, si prestarono alle macchine fotografiche dei giornalisti presenti, mostrando sorrisi decisamente forzati.

Salvini, già nervoso e contrariato (possiamo anche vedere un battibecco con i giornalisti di Libero. Chi gliel’avrebbe mai detto che di lì a poco l’attuale vicepremier si sarebbe preso più o meno tutto nel centrodestra?), si allontana quindi da Tosi e pare gli scappi una bestemmia.

A vedere il video completo – che vi proponiamo di seguito – sembra abbastanza palese (l’audio comunque non è nitidissimo) che Salvini dica “Porco zio”, celando quindi l’eventuale blasfemia.

Potrà al massimo confondersi sulla data di compleanno della Madonna (abbiamo spiegato il motivo in questo articolo) ma per certo non possiamo attribuirgli questa bestemmia (per altro di qualche anno fa, quando ancora non giurava sulla bibbia e mostrava crocifissi durante i comizi).