Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Mangia in pizzeria e va in shock anafilattico: morta una 12enne

CONDIVIDI

Una ragazzina di 12 anni è morta in seguito ad un arresto cardiaco provocato da uno shock anafilattico, è successo dopo aver mangiato una pizza con gli amici

Doveva essere una piacevole serata ma si è conclusa in tragedia. Una 12enne, Maria Vittoria, è morta dopo essere andata in shock anafilattico: è accaduto in una pizzeria del Trevigiano dove la giovane si trovava con gli amici per mangiare tutti insieme una pizza. Ma poco dopo la ragazzina, residente a Villorba, ha iniziato a sentirsi male ed è rapidamente tornata a casa dove i genitori hanno provato a soccorrerla; la 12enne soffriva infatti sin da piccola di una gorma aggressiva di allergia alle proteine del latte e anche se occorrerà far luce sulla precisa causa scatenante dell’attacco, non è da escludere che questo problema possa essere indirettamente responsabile. Già in passato infatti, proprio a causa della grave allergia alle proteine di cui soffriva, Maria Vittoria era stata colpita da crisi violente. In quella pizzeria la giovane si era recata più volte in passato e anche i titolari erano al corrente di questo problema; inoltre la ragazzina prestava molta attenzione a ciò che mangiava e, per essere pronti a intervenire in caso di shock anafilattico, i genitori avevano seguito alcune lezioni di primo soccorso.

12enne morta, decesso per cause naturali

Purtroppo ogni tentativo è risultato vano: anche i medici, giunti rapidamente a casa della giovane, non sono riusciti a stabilizzarla e Maria Vittoria è deceduta in seguito ad arresto cardiaco successivo allo shock anafilattico che l’ha colpita. La giovane, che a settembre avrebbe compiuto 13 anni, faceva l’animatrice per i bambini in una parrocchia presso la quale prestava servizio come volontaria. Era intenzionata inoltre ad iscriversi all’istituto Palladio di Treviso allo scopo di studiare grafica. Molto probabilmente non verrà effettuata l’autopsia: secondo i medici la morte sarebbe sopraggiunta per cause naturali. Nella giornata di martedì si terranno i funerali solenni.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram