Uccide la ex moglie e si suicida, il dramma svelato dalle figlie: si indaga per omicidio-suicidio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:20

Un uomo ha ucciso la sua ex mogli e si è poi tolto la vita. È successo a Pesaro, nelle Marche. Sono state le figlie, in vacanza in Moldavia, a lanciare l’allarme. Si indaga

Un uomo ha ucciso la su ex moglie e poi si è suicidato. Tragica scoperta a Santa Veneranda, un borgo che si trova non troppo distante dal centro cittadino di Pesaro (Marche); qui alcuni parenti della coppia- avvertiti dalle due figlie dei due– hanno fatto la tragica scoperta e hanno poi allertato le Forze dell’Ordine. Le due figlie, in vacanza in Moldavia, non riuscivano a mettersi in contatto con i genitori e così ne hanno parlato con i parenti. Questi ultimi, entrando da una porta aperta sul retro dell’abitazione, hanno fatto la macabra scoperta, rinvenendo i corpi senza vita di Maria e Andrei Cegolea. L’omicidio-suicidio si sarebbe consumato nella serata di ieri, domenica 11 agosto 2019.

Omicidio-suicidio a Pesaro, i corpi di due ex coniugi rinvenuti da alcuni parenti della ex coppia

Erano preoccupate perché non riuscivano più a contattare i loro genitori e così due giovani ragazze, che si trovano in vacanza in Moldavia, hanno allertato i loro parenti. Così, i cugini sono entrati nella casa dei due, sita a Santa Veneranda (Pesaro), in Via Chiaramonti. L’accesso è stato reso possibile da una porta che si trova sul retro dell’abitazione e che era astata lasciata aperta. In questo modo i parenti di Maria e Andrei Cegolea hanno trovato i corpi privi di vita dei due ex coniugi. Maria, 42 anni, si trovava riversa sul pavimento del bagno con una asciugamano stretta attorno al collo e le braccia pine di ecchimosi. Il corpo di Andrei, 47 anni, si trovava invece in un capanno che sorge nel cortile della casa. L’uomo si è impiccato probabilmente dopo aver ucciso la moglie. I vicini di casa della ex coppia non si sono accorti di nulla perché proprio ieri, domenica, erano stati via tutto il giorno per trascorrere delle ore al mare. Sull’ipotesi dell’omicidio-suicidio stanno adesso indagando gli inquirenti.

Omicidio-suicidio a Pesaro, la donna aveva parlato dell’indole violenta del marito

Secondo quanto riferito dall’Agenzia Ansa, i due erano separati da circa un anno. Sebbene a carico di Andrei Cegolea non risultassero denunce, pare che Maria avesse rivelato ai parenti che il marito fosse violento nei suoi confronti. Probabilmente la donna è morta per strangolamento, ma sarà l’esame autoptico a dover confermare e a dover rivelare, in caso, maggiori dettagli.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti sulla vicenda.

Maria Mento