Finisce in ospedale in condizione di priapismo permanente, la storia di Danny Polaris finisce su Instagram

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:48

Danny Polaris è stato ricoverato in ospedale a causa di un priapismo momentaneamente permanente causato dall’assunzione di alcune sostanze. L’uomo ha racconto su Instagram la vicenda

Dall’assunzione di viagra e altre sostanze, al fine di per passare una serata indimenticabile, al ricovero in ospedale. È successo a Danny Polaris, un uomo tedesco che vive a Kreuzberg (Berlino) che- in occasione di un appuntamento con un’infermiera che aveva conosciuto- ha pensato bene di assumere viagra e di farsi iniettare uno stimolante all’interno del suo organo sessuale.  Due giorni dopo il fatidico appuntamento, però, le sostanze assunte hanno scatenato una reazione inaspettata, portando l’uomo ad avere un’ erezione permanente per ben due settimane. Il ricovero in ospedale è stato necessario. Sul suo profilo Instagram Danny Polaris ha raccontato la vicenda, che è stata poi ripresa da alcune testate giornalistiche, compreso il tabloid Metro.co.uk che è la nostra fonte per questo articolo.

Finisce in ospedale in condizione di priapismo permanente, la vicenda di Danny Polaris

Brutta avventura per Dannys Polaris, un uomo tedesco che è finito in ospedale a causa di un priapismo temporaneamente permanente molto pericoloso per la sua salute. L’uomo, che aveva deciso di passare una serata galante con una donna con la quale aveva un appuntamento, ha assunto del viagra e si era fatto iniettare uno stimolante.

Tutto bene, o almeno così sembrava, fino a due giorni dopo l’assunzione di queste sostanze. 48 ore dopo Danny a iniziato a non sentirsi bene ed è stato ricoverato in ospedale. I medici si sono accorti di un’erezione innaturale del suo organo sessuale: condizione di priapismo che è perdurata per due settimane e che ha rischiato di causargli danni permanenti al pene.

Finisce in ospedale in condizione di priapismo permanente, il racconto su Instagram

La storia di Danny è stata raccontata dallo stesso uomo su Instagram. Danny Polaris ha ammesso di essere imbarazzato nel far questo, ma che comunque la sua storia è importante per far crescere la consapevolezza negli altri  rispetto a quanto gli è accaduto. La sua situazione clinica, adesso, è in miglioramento, però non si è ancora del tutto ristabilito. I suoi amici hanno creato una pagina GoFundMe dedicata a lui per raccogliere soldi da destinare alle sue cure mediche.

Maria Mento