Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Salvini a testa in giù in una vignetta satirica, il leghista risponde: “Che pena”

CONDIVIDI

Salvini a testa in giù in una vignetta satiricaUn vignettista slovacco ha ritratto Matteo Salvini appeso a testa in giù e attorniato dai contestatori, il richiamo a Piazzale Loreto fa indignare molti. Il leader leghista risponde con un semplice “Che pena”.

Da qualche ora sta girando sul web una vignetta che ritrae Matteo Salvini appeso a testa in giù e attorniato da una folla inferocita con in mano forconi e bastoni. Il disegno, originariamente attribuito a ‘Der Spiegel‘, è un chiaro parallelismo con l’uccisione di Mussolini da parte dei partigiani ed il successivo macabro festeggiamento a Piazzale Loreto. Il riferimento attuale è alle proteste che ha generato il tour siciliano di Salvini e alla situazione di crisi in cui versa il Governo italiano.

Come sappiamo ormai da giorni, Salvini ha sciolto l’alleanza con il Movimento 5 Stelle e spinge affinché si vada ad elezioni immediatamente. La sua scelta ha generato il caos, visto che entro fine anno si dovrebbe varare la manovra di bilancio e che si rischia l’aumento dell’Iva al 25%. Adesso, grazie anche alla proposta avanzata da Matteo Renzi (il quale ha parlato oggi in conferenza stampa) di creare un governo di scopo per traghettare il Paese almeno fino al prossimo anno, c’è uno spiraglio che le elezioni possano essere rimandate.

La risposta di Salvini alla vignetta

In molti si sono indignati per la vignetta pubblicata sul web, trovandola di cattivo gusto. Anche Salvini ha commentato il disegno con un po’ di rammarico ma senza toni accesi, scrivendo: “Simpatico questo vignettista di molti giornali tedeschi che mi mette a testa in giù… Che pena”. Non è un caso che il leader leghista non citi il quotidiano a cui era stata attribuita la vignetta, visto che nelle pubblicazioni del ‘Der Spiegel’ non vi è traccia.

L’unico collegamento con i giornali tedeschi è l’autore della vignetta: Marian Kamensky. Il vignettista ha lavorato con i giornali tedeschi dagli anni ’80 fino al 2001 (tra questi anche il già citato e noto quotidiano), ma adesso non è chiaro se la collaborazione continui, visto che si è trasferito in Austria. La vignetta è stata pubblicata sul blog ‘Cartoonmovement‘, dove pubblica molte vignette di politica e spesso dedicate proprio a Salvini, ribattezzato “Benito Salvini”. La vignetta è stata intitolata  ‘Bunjee Jumping all’Italiana‘ ed è stata successivamente pubblicata dallo stesso Kamensky su Twitter con il titolo “Il futuro di Benito Salvini“.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram