Smura la cassaforte di mamma e papà e spende tutto in escort e videopoker

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:53

cassaforte smurata

Un 34enne ha forzato la cassaforte dei suoi genitori per rubarne il contenuto, 1600 euro circa, spendendo tutto in escort e videopoker

Ha letteralmente smurato una cassaforte per prelevare l’intero conten uto e spenderlo in escort e videopoker. Ma l’autore del gesto non è un ladro qualsiasi bensì il figlio di una coppia di Poviglio, partita per le vacanze e che al rientro ha fatto l’amara quanto incredibile scoperta. La scoperta è stata fatta dai coniugi stessi al loro rientro dalla breve vacanza: la loro cassaforte era stata tolta dal muro e aperta utilizzando con molta probabilità un flessibile. Al suo interno c’erano 1600 euro e diverse monete d’argento. Inizialmente la coppia ha immaginato di essere stata derubata dalla banda delle casseforti, ladri senza scrupoli che approfittano delle partenze dei proprietari di casa per le vacanze, per introdursi nelle loro abitazioni e mettere a segno il colpo.

La confessione ‘shock’ del figlio della coppia

Ma le indagini dei carabinieri hanno rivelato un’altra verità: le forze dell’ordine si sono rese conto che nessun accesso esterno dell’abitazione risultava forzato e hanno deciso di ascoltare il figlio della coppia il quale ha confessato di essere l’autore del furto e ha anche rivelato di aver speso l’intera somma rubata tra videopoker ed escort. Per questo è stato denunciato con l’accusa di furto aggravato.