Home Sport

Addio a Felice Gimondi, l’ex campione del ciclismo italiano stroncato da un infarto mentre faceva il bagno – VIDEO

CONDIVIDI

Felice Gimondi è morto a 76 anni, l’ex campione del ciclismo italiano è morto per un infarto mentre faceva il bagno

L’ex campione del ciclismo italiano Felice Gimondi è morto ieri 16 agosto all’età di 76 anni, avrebbe compito 77 anni il prossimo 26 settembre.

Gimondi ha accusato un malore improvviso mentre faceva il bagno a Giardini Naxos, nei pressi di Taormina, dove era in vacanza insieme alla sua famiglia.

Tempestivo è stato l’intervento dei medici, ogni tentativo di rianimarlo si è però rivelato inutile. L’ex campione del ciclismo italiano da tempo aveva problemi di cuore, stando alle prime informazioni sarebbe morto proprio a causa di un infarto.

Il presidente della Federciclismo Renato Di Rocco ha così commentato la notizia della scomparsa di Gimondi: “Una tristezza enorme. C’è rammarico, delusione, un pianto nel cuore. Ho seguito tutta la sua carriera da dirigente, l’ho sempre ammirato e apprezzato”.

E ancora: “L’oro al mondiale di Barcellona nel 1973 è il ricordo più bello e poi è stato uno dei pochissimi ad aver vinto tutti e tre i grandi giri. Felice era una persona che stava bene con tutti ed era apprezzato da tutti.”

Sara Fonte

LEGGI ANCHE: Lutto nel mondo dello sport, è morto Felice Gimondi

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram