Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

M5S sotto il 10% se si va al voto. I sondaggi spaventano Di Maio: governo con il PD?

CONDIVIDI

di maio governo pdIl Movimento 5 Stelle sta davvero ragionando ad un possibile governo con il PD?

Stando a quanto riportato da Tommaso Labate sul Corriere della Sera, l’intenzione dei pentastellati sembra essere proprio questa. Il M5S, infatti, sta abbandonando giorno dopo giorno l’ipotesi di un ritorno alle urne, anche perchè gli esiti potrebbero essere catastrofici.

Secondo Labate, infatti, gli ultimi sondaggi darebbero i grillini addirittura sotto il 10% in caso di ritorno al voto. Ed è per questo che Luigi Di Maio (e non solo) si sarebbe convinto a tentare l’esperienza di governo assieme a quello che fino a ieri poteva essere considerato il “nemico giurato”, ovvero il Partito Democratico.

M5S non vuole veti su Luigi Di Maio

“Le prime aperture del Pd sull’ipotesi di riportare Conte a Palazzo Chigi arrivano sul tavolo di Bibbona – scrive Labate sul Corriere della Sera – mentre il gotha pentastellato ha appena deciso di tagliare definitivamente i ponti con Salvini. Gli emissari del M5S riportano agli ambasciatori dell’altro fronte che la trattativa su Palazzo Chigi sarà bene avviarla soltanto dopo aver risolto un’altra questione”.

Labate sottolinea che la richiesta principale del Movimento 5 Stelle è quella di non mettere alcun veto ad un incarico di governo per Di Maio. Basterà a convincere il PD (e forse anche LeU) a formare una maggioranza parlamentare con i pentastellati?

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram