Home Anticipazioni

Rassegna Stampa | Titoli principali quotidiani del 22 agosto 2019

CONDIVIDI

Le principali notizie riportate sulle prime pagine dei cinque quotidiani più venduti in Italia.

 

Corriere della Sera

-“Parte la trattativa Pd-M5S”

Zingaretti: ecco le condizioni. Il Movimento favorevole al dialogo. Ma non su Di Maio: un errore allearsi con l’estrema destra

No del Quirinale al governo istituzionale: tempi rapidi, un esecutivo politico o il voto

Secondo giorno di consultazioni, oggi, al Quirinale. Sono iniziate le trattative tra M5S e Pd per cercare di trovare un’intesa su una nuova maggioranza che possa accontentare le richieste avanzate dal Presidente Sergio Mattarella. Il Capo dello Stato non vuole un governo istituzionale, ma un governo politico, e lo vuole in tempi brevi oppure-  sempre in tempi brevi- vuole definire la questione elezioni in autunno. Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio e segretario del Pd, ha dettato le sue condizioni: sì a una maggioranza nel segno della discontinuità politica, e ciò significa volti nuovi rispetto a chi recentemente ha ricoperto le più alte cariche dello Stato.

– «Mio figlio, la droga e la bugia prima di morire»

L’intervista. Parla la madre di Federico Bertollo, il giovane ucciso da un’overdose

Il caso di Federico Bertollo, il ragazzo di 23 anni che è morto a Padova dopo essersi fatto iniettare la prima dose di eroina da un pusher. Per lui un passato difficile: da ragazzo brillante a ragazzo bullizzato, a causa di un grave incidente stradale che aveva lasciato segni sul suo corpo. Per lenire la sua sofferenza era entrato nel tunnel della droga, ma l’eroina che gli è stata fatale non l’aveva mai provata prima.

 

Il sole 24 Ore

-“Borse e spread, rally estivo in attesa delle banche centrali”

Mercati

 

-“Boccia: non importa il colore politico, il governo dia risposte all’economia”

Confindustria

«Dalla frenata tedesca rischio di stagnazione e recessione per l’Italia»

 

La Gazzetta dello Sport

-“Icardi day”

Il caso dell’estate. Scade oggi l’ultimatum di De Laurentis

Il Napoli vuole una risposta

Lui pensa di dire no

Rimane la Juve ma in cambio l’Inter accetta solo Dybala

Dovrebbe arrivare oggi la decisione definitiva sul futuro di Mauro Icardi, che pare fermamente intenzionato a declinare la proposta del Napoli di De Laurentis.  Il giocatore non ha mai fatto mistero di volere giocare nella Juventus, ma l’Inter per lasciarlo andare vuole uno scambio con Paulo Dybala.

-“Pronti, via!

Che brividi

-2

Dossier Campionato

Un altro approfondimento sul campionato di calcio che sta per partire: mancano soltanto due giorni all’esordio.

 

La Repubblica

-“Il Pd va a vedere

Lega in ginocchio”

La trattativa con il M5S

Via alle consultazioni. Il Quirinale: patto forte o voto con governo tecnico

Ma Salvini spera ancora in un nuovo accordo con i grillini, anche a tempo

Zingaretti: una telefonata con Casaleggio apre i giochi

Una telefonata tra Nicola Zingaretti e Davide Casaleggio sancisce, in qualche modo, l’ufficialità dei contatti tra M5S e Pd. La Lega è fuori dai giochi, ma pare che nonostante tutto Salvini speri ancora in un possibile accordo con gli ex alleati. Dal Colle è arrivata estrema chiarezza: tempi brevi che portino a un vero e proprio governo o decisione secca sulle elezioni immediate.

-Macron:”Di Maio il vero perdente”

Da Parigi all’Italia

Il presidente francese: “Allearsi con la destra estrema è sempre un errore. Ora ho fiducia in Mattarella”

Chi ha perso di più con al caduta del governo gialloverde? Per Emmanuel Macron, il presidente francese, il vero perdente è Luigi Di Maio, colpevole di aver avallato l’intesa con la Lega. Il presidente è convinto che allearsi con l’estrema destra sia sempre un errore, ma confida che la lungimiranza e le capacità di Mattarella possano sbloccare la situazione italiana.

 

La Stampa

-“Un nome entro lunedì o il voto”

Mattarella preme su grillini e Pd

Avviate le consultazioni: gruppo misto e Leu per un esecutivo di legislatura

I dem: 5 punti per il governo. Nodo-Conte: M5S lo vuole premier e offre in cambio Gentiloni all’Ue

Entro lunedì Sergio Mattarella vuole conoscere il nome del probabile presidente del consiglio che dovrebbe guidare la nuova maggioranza. Qualora non ci fosse ancora accordo, lo spettro del voto potrebbe diventare realtà per l’Italia. Le trattative tra M5S e Pd sono iniziate ma su alcuni punti pare non esserci accordo: Zingaretti vuole persone nuove a guida dell’esecutivo, mentre i grillini reclamano la presidenza del consiglio per Giuseppe Conte. In cambio Di Maio e compagni sono pronti a proporre Gentiloni come commissario Ue.

-“La Russia manda un robot nello spazio. Destinazione Luna”

A 50 anni dall’allunaggio, l’uomo si prepara a tornare sulla Luna entro breve. La Russia ha iniziato le operazioni inviando, intanto, un robot nello spazio.

Maria Mento

 

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram