Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Center Parcs Longleat Forest, tragedia in piscina: è morto un bambino. Il piccolo ignorato dai presenti

CONDIVIDI

Un bambino è morto nella piscina subtropicale del Center Parcs Longleat Forest, nel Wiltshire. Polemiche sull’operato degli addetti al Parco inglese e di alcune delle persone presenti, che hanno continuato a usare l’area indisturbati

Un bambino è morto, sabato scorso, presso la piscina subtropicale del Center Parcs Longleat Forest. Secondo quanto hanno raccontato alcuni testimoni, il bimbo si sarebbe sentito male mentre giovava con altri bambini. Inutili tutti i tentativi di rianimazione operati dai soccorritori e dagli addetti del Centro. I testimoni hanno rivelato che il Center Parcs Longleat Forest non ha fornito indicazioni su quanto successo e che c’erano anche delle persone, al momento della tragedia, che hanno continuato a utilizzare le zone limitrofe senza curarsi del bimbo che giaceva a terra, ormai morto. La triste vicenda è stata raccontata dal Daily Star.

Bimbo muore al Center Parcs Longleat Forest (UK), la tragedia sabato scorso

Tragedia al Center Parcs Longleat Forest sabato scorso. Un bambino si è sentito male mentre giocava con altri coetanei ed è morto, sotto gli occhi dei genitori e di quanti si trovavano con lui in quel momento. Il personale è intervenuto tempestivamente, cercando di rianimarlo, ma tutto è stato inutile. I testimoni hanno raccontato della tragedia, avvenuta nella zona della piscina subtropicale, e hanno spiegato che gli addetti del parco hanno gestito male l’emergenza, non sgomberando l’area e permettendo che adulti e ragazzi noncuranti continuassero a circolare nelle vicinanze.

Ci è stato riferito che purtroppo un bambino era morto. Ci sono stati alcuni tentativi di rianimazione molto intensi da parte del personale. Sono rimasto scioccato e sorpreso dal fatto che Center Parcs non abbia fornito alcun riconoscimento o informazione. Tutti erano molto turbati e preoccupati per l’area della piscina”, ha dichiarato un testimone.

Bimbo muore al Center Parcs Longleat Forest (UK), il cordoglio degli addetti ai lavori

Il personale del Center Parcs Longleat Forest, in attività dal 1997, ha diffuso successivamente una nota nella quale ha espresso tutto il cordoglio per la morte del giovane e la vicinanza nei confronti della sua famiglia: “Siamo profondamente rattristati dalla tragica notizia che un giovane ospite è deceduto dopo essersi sentito male mentre si trovava a Longleat Forest. I nostri pensieri sono con la famiglia in questo momento difficile. Stiamo continuando a offrire il nostro supporto alla famiglia e ai nostri dipendenti che hanno fornito assistenza immediata. In conformità con i desideri di privacy della famiglia in questo momento difficile, non forniremo ulteriori dettagli o commenti.”

Maria Mento

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram