Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Turista di ritorno dall’Italia fermato con “souvenir inquietante”: aveva il cadavere della moglie in valigia

CONDIVIDI

Scoperta macabra in Francia. Un turista di ritorno dall’Italia dalle vacanze estive, nascondeva il cadavere della moglie in valigia. Un risvolto per nulla atteso o programmato delle ferie estive ma che cambierà radicalmente la vita dell’uomo.

Cadavere della moglie in valigia: la scoperta

L’uomo è originario della Francia in Alta Savoia, dove la polizia ha rinvenuto il “souvenir inquietante” che il marito portava con sé dall’Italia.

Dopo avergli fatto aprire il bagagliaio, raccontano diverse fonti online, gli agenti hanno scavato nelle valigie, fino a trovare il corpo senza vita della moglie.

L’uomo aveva precedenti penali

In auto insieme all’uomo c’erano i due figli di 6 e 7 anni che si erano addormentati sul sedile posteriore e non immaginavano cosa il padre avesse fatto. Stando alle fonti locali, i bambini non hanno avuto contezza della cosa ed ora sono stati affidati ai servizi sociali.

L’uomo, che aveva dei precedenti penali, è stato ora arrestato. Gli agenti di polizia hanno avviato le indagini per omicidio. Le autorità proveranno a riportare alla luce l’esatta dinamica della vicenda.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram