Va al bagno e trova serpente di un metro nel water. Era fuggito da un’altra casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:46

serpente bagno water E’ fuggita dal bagno dopo aver scoperto un pitone lungo più di un metro nel water.

La donna ha subito avvisato il marito di ciò che aveva trovato nel bagno. Il fatto è avvenuto a Southampton, in Inghilterra, e l’ipotesi più probabile è che il pitone sia fuggito dalla casa del suo proprietario e si sia fatto strada nelle tubature fognarie.

Richard Grant ha subito telefonato ad un amico che è prontamente intervenuto per rimuovere l’intruso dal water, usando un laccio e una federa.

“Mia moglie è andata su per usare il bagno ed è scesa piangendo e urlando. Uno dei miei figli è andato a dare un’occhiata ed è tornato in preda al panico – racconta l’uomo, padre di tre bambini – Eravamo tutti in uno stato di shock e non molto desiderosi di tornare di sopra”.

Il serpente non era velenoso ed era “domestico”

“Ho prima chiamato il 101 e sono stato messo in contatto con l’RSPCA. Ci hanno detto che non sarebbe venuto nessuno fino al giorno seguente, ma con tre bambini piccoli in casa non volevamo lasciare il serpente nel bagno durante la notte”.

Per questo Richard ha contattato un amico, Cornell Collins, che in passato aveva un serpente in casa. “Ero certo mi potesse aiutare – ha raccontato il signor Grant al Daily Star Online – Cornell ha sollevato delicatamente dal gabinetto il serpente, usando un laccio legato in un arco, prima di metterlo in una federa e portarlo in un negozio di animali”.

Richard ha poi riferito che il serpente non era velenoso: molto probabilmente si trattava di un animale domestico.