Chi gira con un metal detector trova un tesoro: coppia trova 5 milioni di sterline

TesoroUna coppia inglese ha trovato per caso un baule pieno di monete mentre girava in campagna con un metal detector: il tesoro vale 5 milioni di sterline.

Tra le tante attività che si possono fare in coppia, girare per una campagna con in mano un metal detector non è forse una delle più gettonate, ma potrebbe essere decisamente remunerativa. Per avere conferma basta chiedere ad Adam Staples e Lisa Grace, coppia britannica che qualche tempo fa si trovava per le campagne del Sommerset ed hanno trovato un tesoro di grandi proporzioni.

La coppia, infatti, si è imbattuta in un baule pieno di monete d’argento risalenti indicativamente ad un periodo compreso tra il 1066 ed il 1072 dC. A rendere particolarmente preziose queste monete è il fatto che sono tra le poche ad avere l’effigie di Harold II, l’ultimo Re anglosassone incoronato che è morto durante la battaglia di Hastings dopo essere stato colpito da una freccia in un occhio. Il suo regno è durato all’incirca 7 mesi, motivo per cui furono coniate pochissime monete con la sua effigie.

Il valore del tesoro di Harold II

La coppia ha presentato il baule al Museo di Londra, dove gli esperti non sono riusciti a contenere la propria esaltazione per un ritrovamento dal valore storico enorme. Nel baule c’erano 2.571 monete d’argento ed ognuna di esse (in base allo stato di conservazione) ha un valore compreso tra le 1.000 e le 5.000 sterline. Si pensa che tra queste vi siano anche monete di un periodo precedente a quello del Re Harold II, ma queste hanno un valore più basso. In totale il tesoro frutterà alla coppia la bellezza di 5 milioni di sterline.

Proprio la rarità delle monete con l’effigie del giovane Re morto in battaglia le rende di maggiore valore, anche più grande di quelle con l’effigie del Re William, valutate ad oggi tra le 1.500 e le 2.000 sterline.