Lite sfocia in tragedia: donna accoltella in strada suo marito e lo uccide

Donna uccide a coltellate suo marito

Un brutale assassinio si è consumato a Margherita di Savoia, in provincia di Barletta-Andria-Trani. Una donna ha ucciso a coltellate suo marito per futili motivi. La vittima è un uomo del posto Nicola Pizzi.

Donna uccide a coltellate suo marito: la dinamica

È da un futile motivo, una semplice lite, che deriva la tragedia in oggetto.

Come racconta il Today, intorno all’ora di pranzo a Margherita di Savoia due coniugi hanno discusso per motivi legati alla separazione. La donna però presa dall’ira ha accoltellato suo marito.

I due si trovavano in via Frontino, quando la donna, una 48 enne del posto, ha preso nella mani un coltello da cucina e ha inflitto un colpo al collo del suo ex marito.

Qualche minuto prima di essere colpito, l’uomo, Nicola Pizzi ha tentato anche di mettersi in salvo ma la donna lo ha seguito fino all’uscio di casa. E per strada ha compiuto l’efferato delitto. L’uomo 53 anni, sarebbe stato soccorso immediatamente dal personale del pronto soccorso, ma è morto sul posto per una emorragia.

Le indagini dei carabinieri

I carabinieri, occorsi sul luogo del delitto, stanno ora indagando e stanno provando a ricostruire gli ultimi minuti di vita della vittima.

Intanto la donna è in stato di fermo, dopo essere stata bloccata dalla locale pattuglia e portata in caserma. Tra i due non pendevano né denunce o altri tipi di azioni legali.