Torna a tremare il centro Italia: due scosse intorno alle 15:20, la prima con 3.5 di magnitudo

Torna a tremare il centro italia – in linea per altro con quanto annunciato dagli esperti dell’INGV in occasione dell’anniversario del drammatico sisma di Amatrice: alle 15.18 una scossa da 3.5 di magnitudo è stata rilevata in provincia di Rieti, comune da 476 abitanti al confine con l’abruzzo.

Una scossa ad una profondità moderata: parliamo di soli 12 km.

Questo il tweet dell’INGV al riguardo:

Questa l’esatta localizzazione del sisma:

A poca distanza di tempo – alle 15.20 – è stata localizzata un’altra scossa nello stesso punto, con una magnitudo leggermente inferiore (parliamo di 2.4 di magnitudo).

Fonti riportano: “Il sisma è stato avvertito anche ad Amatrice”. Amatrice che proprio in questi giorni ha ricordato il terribile sisma di tre anni fa.