Travaglio elogia Renzi: “Il più lesto a tradurre il nuovo senso comune in una proposta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:32

Travaglio elogia RenziIn uno dei suoi ultimi editoriali Marco Travaglio ha elogiato la capacità di Matteo Renzi di cogliere l’occasione lasciata da Salvini e fare una proposta sensata.

Come ormai sappiamo la crisi generata da Matteo Salvini prima di ferragosto ha portato ad una situazione politica che fino a qualche tempo fa sembrava impossibile. Orfano degli alleati di Governo, il Movimento 5 Stelle si è trovato nella difficile posizione di dover gestire la crisi. In loro soccorso è giunto Matteo Renzi, il quale ha spinto i membri del suo partito a considerare un accordo con i pentastellati invece che andare subito ad elezioni.

Inizialmente Zingaretti sembrava scettico, ma dopo qualche incontro ha cambiato opinione e sposato la causa di un governo di coalizione con gli avversari politici. Ora come ora si attendono gli ultimi tasselli ed il voto sulla piattaforma Rousseau che potrebbe porre fine a tutto, ma la direzione intrapresa sembra quella di un nuovo esecutivo senza necessità di elezioni.

Travaglio elogia la prontezza di Renzi

In uno dei suoi ultimi editoriali Marco Travaglio ha sottolineato la prontezza di riflessi di Renzi nel “tradurre il senso comune in una proposta”, che , sottolinea ancora il direttore del ‘Fatto Quotidiano’,: “Ha spostato il Pd dall’opzione elezioni all’opzione governo giallo-rosa”. Lo sconfitto è di certo Salvini, il quale: “ha commesso proprio lui questo errore: a un certo punto, ubriaco di voti inutili (quelli delle Europee), di sondaggi, di like e di yesman, ha iniziato ad ascoltare soltanto se stesso, e si è dannato”, spiega Travaglio che poi lo paragona alla rana della favola che si “Gonfia finché non scoppia”.

Infine l’editoriale si chiude con un’opinione su Di Maio, l’uomo che sembra essere costretto a cedere il posto perché questa nuova prospettiva si realizzi. A suo avviso il vicepremier è stato bravo nel fare la scelta giusta anche a discapito di sé stesso. Su Conte il giudizio lo si può evincere dalla presentazione che ne ha fatto durante l’intervento al Festival del ‘Fatto Quotidiano’, visto che Travaglio si è augurato che possa prenderne parte il prossimo anno da Presidente del Consiglio.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!