Gli alieni hanno già visitato la Terra “sfruttando le stelle”. Lo studio che fa discutere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:27

alieni terra stelle Gli alieni hanno già visitato la Terra sfruttando il movimento delle stelle.

Ad affermarlo è un team di ricercatori, che sostiene che gli extraterrestri avrebbero sviluppato diversi modi per rendere più facile il viaggio nello spazio.

Jonathan Carroll-Nellenback, uno scienziato computazionale e autore principale dello studio, ha dichiarato a Business Insider: “Se non si tiene conto del movimento delle stelle quando si tenta di risolvere questo problema, in sostanza rimangono due possibilità: o nessuno lascia il proprio pianeta, o in realtà siamo l’unica civiltà tecnologica nella galassia”.

Le stelle orbitano attorno al centro della galassia su percorsi diversi e a velocità diverse. Secondo lo studio, gli alieni potrebbero essere in attesa  che la loro prossima destinazione si “avvicini”.

Una possibile soluzione al paradosso di Fermi? 

In questo scenario, diversi esseri impiegherebbero milioni o miliardi di anni per viaggiare attraverso la galassia, come riportato dal Daily Star Online.

“Se il tempo necessario è di un miliardo di anni, allora questa è una soluzione al paradosso di Fermi – ha aggiunto Carroll-Nellenback – I mondi abitabili sono così rari che bisogna aspettare molto a lungo prima di assistere all’arrivo di un’altra civiltà”.

Il paradosso di Fermi è l’apparente contraddizione tra la mancanza di prove che accerti la presenza di forme di vita aliene e l’elevata probabilità della loro esistenza.