Dramma in circonvallazione: muore un 16enne alla guida di uno scooter senza casco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:20

Dramma in circonvallazione per incidente stradale. Un 16enne alla guida di uno scooter si è scontrato con un veicolo proveniente dal senso opposto di marcia. La tragedia, avvenuta a Casoria, in provincia di Napoli, è stata terribile.

Morto il 16enne alla guida di uno scooter: la dinamica

Pare che lo scooter abbia invaso la corsia di marcia opposta e dopo l’urto con una Yaris, il motoveicolo è stato scaraventato ad alcuni metri di distanza. L’adolescente è finito prima sull’automobile coinvolta e poi sul suolo, morendo sul colpo.

Questa almeno è la prima ricostruzione dell’incidente avvenuto in via Pascoli, a ridosso del ponte della Tangenziale. Sul posto stanno indagando gli agenti della Polizia Municipale.

Con molta probabilità il ragazzo ha perso il controllo del motorino dopo che un terzo veicolo (forse a due ruote) ha tentato una brusca manovra di sorpasso. Nello sbandare, è finito sull’altra corsia scontrandosi dunque con .

Le testimonianze dell’incidente

Indagano ora, secondo Fan Page, i poliziotti della Municipale di Casoria, che sono occorsi insieme al 118 sul luogo dell’incidente.

Dopo i primi rilievi del caso, adesso stanno ascoltando tutti i potenziali testimoni. Le prime domande, come da prassi sono state poste all’automobilista coinvolto nell’incidente.

Nel frattempo hanno provveduto a modulare il traffico, la viabilità si è subito bloccata infatti su ambedue i sensi di marcia. Il magistrato di turno che si occuperà dell’indagine, ha già disposto che il corpo del giovane venga disposto per l’autopsia. Le autorità hanno ritenuto opportuno non divulgare l’identità della vittima.