Foto di bambino che fuma durante partita fa il giro del web, ma la realtà è un’altra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:59
Foto bambino che fuma
(screenshot Video)

Una foto di un bambino che fuma allo stadio ha fatto il giro del web scandalizzando utenti in tutto il mondo, la realtà però è differente.

Qualche giorno fa è apparsa sul web la foto di due giovani tifosi del Fenerbache, uno dei quali fuma una sigaretta durante la pausa del primo tempo della partita benefica (si raccoglievano fondi per la ricerca sull’autismo, la leucemia e la sindrome di down) tra la sua squadra del cuore ed il Bursanspor. L’immagine di quello che si presume essere un bambino che fuma come un adulto ha fatto scandalizzare mezzo mondo, con utenti pronti a scagliarsi contro i genitori per la mancanza del giusto controllo. Nelle scorse ore, però, è emersa una notizia che chiude per sempre tutte le polemiche.

Foto del bambino che fuma: “In realtà ha 36 anni”

Dato il clamore mediatico e social causato dall’immagine, alcuni utenti che conoscono il “Bambino” hanno spiegato agli altri che “Cocuk, il bimbo che fuma la sigaretta, in realtà ha 36 anni”. Un di questi ha confermato che quello nella foto non solo è un uomo adulto ma anche padre di un bambino, ovvero quello che si vede nella foto accanto a lui.

Capito l’errore, gli utenti sono passati a complimentarsi con l’uomo per l’aspetto decisamente giovanile: “Benjamin Button”, scherza uno ed un altro replica: “Prende tutta l’acqua dalla fontana della giovinezza”.