Stasera in TV | Cosa c’è in tv oggi 13 settembre 2019

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:17
Stasera in tv
Stasera in tv

La programmazione, in prima e seconda serata, di venerdì 13 settembre 2019.

Cosa c’è in tv oggi? Ecco, per voi, la programmazione, in prima e seconda serata, di oggi, 13 settembre 2019. Iniziamo da Rai 1 che propone la prima puntata della nuova stagione di “Tale e quale show”. In seconda serata, va in onda una nuova puntata di “TV7”.

Su Rai 2 vanno in onda le serie tv “N.C.I.S” e “S.W.A.T”.

Su Rai 3 va in onda la partita di pallavolo, valida per gli Europei 2019, Italia-Grecia. In seconda serata, il film “Mai stati uniti”.

Passiamo alle reti Mediaset, iniziando da Rete 4 che propone il film “Gunny”: il sergente Highway Gunny è un veterano del corpo dei marine. Ha combattuto in Corea e in Vietnam, e ora ha la divisa carica di medaglie. Attualmente (siamo nel 1983) fa l’addestratore: gli viene assegnato un plotone di reclute che si incarica di svezzare e di trasformare in macchine da guerra. Anche lui ha le sue rogne: soprattutto è ancora innamorato della moglie da cui è divorziato. Al termine dell’addestramento, arriva un’ordine: invadere Grenada. Subito dopo, il film “Furia cieca”.

Su Canale 5 va in onda il film “Quo vado”: Checco è un ragazzo che ha realizzato tutti i sogni della sua vita. Voleva vivere con i suoi genitori evitando così una costosa indipendenza e c’è riuscito, voleva essere eternamente fidanzato senza mai affrontare le responsabilità di un matrimonio con relativi figli e ce l’ha fatta, ma soprattutto, sognava da sempre un lavoro sicuro ed è riuscito a ottenere il massimo: un posto fisso nell’ufficio provinciale caccia e pesca. Con questa meravigliosa leggerezza, Checco affronta una vita che fa invidia a tutti. Un giorno, però, tutto cambia. Il governo vara la riforma della pubblica amministrazione che decreta il taglio delle province. Convocato al ministero dalla spietata dirigente Sironi, Checco è messo di fronte a una scelta difficile: lasciare il posto fisso, o essere trasferito lontano da casa. Per Checco il posto fisso è sacro e pur di mantenerlo, accetta il trasferimento. Per metterlo nelle condizioni di dimettersi, la dottoressa Sironi lo fa girovagare in diverse località italiane a ricoprire i ruoli più improbabili e pericolosi, ma Checco resiste eroicamente a tutto. La Sironi esausta rincara la dose e lo trasferisce al Polo Nord, in una base scientifica italiana col compito di difendere i ricercatori dall’attacco degli orsi polari. Proprio quando è sul punto di abbandonare il suo amato posto fisso, Checco conosce Valeria, una ricercatrice che studia gli animali in via d’estinzione e s’innamora perdutamente di lei. Inizia, così, un’avventura fantastica, nella quale Checco scoprirà un nuovo mondo, aprendo la sua piccola esistenza a orizzonti lontanissimi. In seconda serata, va in onda il film “Sud”.

Su Italia 1 va in onda il film “X Men-l’inizio”: Charles e Erik hanno scoperto giovanissimi di avere dei poteri sovrannaturali che gli permettono di mutare e acquisire forze straordinarie, usate da loro con finalità differenti. Entrambi, insieme ad altri mutanti, vengono chiamati a lavorare insieme per la CIA e durante la crisi missilistica di Cuba, sospinta dal terribile Shaw, proveranno a fermare la minaccia di una guerra nucleare. Ma le loro strade saranno destinate a dividersi. A seguire, il film “Tekken”.

Su La 7 va in onda la prima puntata della nuova stagione di “Propaganda live”, seguita dalla replica di “Otto e mezzo”.

Per quanto riguarda gli altri canali del digitale terrestre, su Tv8 va in onda, in chiaro, la prima puntata della nuova edizione di “X Factor”.

Stasera in TV, la programmazione di venerdì 13 luglio 2019

Rai 1

21:20 Tale e quale show
00:30 Tv7

Rai 2

21:20 N.C.I.S
23:30 S.W.A.T

Rai 3

21:20 Italia-Grecia (pallavolo)
23:30 Mai stati uniti (film)

Rete 4

21:20 Gunny (film)
23:30 Furia cieca (film)

Canale 5

21:20 Quo vado (film)
23:30 Sud (film)

Italia 1

21:20 X-Men-L’inizio (film)
23:30 Tekken (film)

La 7

21:20 Propaganda live
01:00 Otto e mezzo

Maria Rita Gagliardi