Disastro sul fiume: battello si ribalta con 62 persone a bordo causando 12 vittime ma il bilancio è provvisorio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:32

Dramma in India, nel distretto di Devipatnam: un battello che trasportava 62 persone si è ribaltato sul fiume Godavari, causando la morte di 12 persone.

Il timore, però, è che il bilancio possa peggiorare: al momento 32 persone sono ancora disperse (fortunatamente altre 17 persone sarebbero riuscite a raggiungere la riva a nuoto).

Al momento, due squadre – composte ognuna da 30 membri – sono state inviate sul luogo del disastro per tentare di minimizzare le perdite assieme ad un elicottero utile a individuare eventuali vittime o dispersi dall’alto.

Secondo quanto riportato, la maggior parte delle persone che si trovavano a bordo della barca sarebbero turisti.

Inoltre, secondo quanto riportato da fonti locali riportate dal Daily Star, il Ministro del Turismo Muthamsetty Srinivasa Rao avrebbe dichiarato che il battello ribaltatosi non aveva le autorizzazioni necessarie per navigare.

A causare il disastro, le piogge che hanno colpito l’area: il fiume sarebbe infatti in piena (e la piena starebbe rendendo più ardue le operazioni di ricerca).