Fabio Volo chiede scusa ad Ariana Grande, poi svela: “Mi hanno augurato la morte” – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:41

I fan di Ariana Grande si scagliano duramente contro Fabio Volo, lui chiede scusa e mette in guardia i genitori dei giovani ragazzi

Si continua a parlare di Fabio Volo, lo scrittore nelle ultime ore si è trovato al centro di molte critiche e polemiche. Il motivo? Ha criticato in maniera poco carina il modo di vestirsi e le movenze di Ariana Grande, a detta sua si mostra troppo sensuale.

I fan della cantante lo hanno attaccato duramente sui social, per questo ci ha tenuto a scusarsi.

Stamattina durante il suo programma radiofonico Il Volo del Mattino, lo scrittore ha detto: “Ieri ho subito una s**tstorm, per la prima volta! Per aver detto che una ragazza di riferimento ai giovani, usa dei messaggi espliciti se***ali, per aver detto questo, mi sembrava di aver fatto un bel discorso sulle donne.”

Fabio Volo ha aggiunto: “Ieri ho subito, per la prima volta in vita mia, lo s**tstorm! Una tempesta di m**da! […] È stato un bell’insegnamento di vita. Fortuna che è successo a me, perché ho capito la violenza che si subisce. È aggressivo vedere ragazzini così giovani con questo livore. È l’età in cui ti fai le s***e, dovresti essere più leggero”.

E ancora: “Qui, parliamo un po’ come se fossimo una famiglia. Estrapolato dal Volo del Mattino, mi sono sentito accusare di una cosa che non ho fatto. È stata una esperienza mistica, chiedo scusa a tutti i fan di Ariana Grande, non ho mai detto che è una p****na. È come se un elefante mi avesse ca*ato fuori la porta di casa.”

Lo scrittore ha poi concluso dicendo: “È stato un fastidio, una seccatura. Mi hanno augurato la morte, il cancro. Genitori, andate a vedere cosa scrivono i vostri figli su Internet.”

Sara Fonte

LEGGI ANCHE: Fabio Volo si difende dagli attacchi social: “Chiedo scusa ai fans di Ariana Grande, ma mi sembrava di aver fatto un bel discorso per le donne”