La madre le invia emoticon “arrabbiate” per un video, lei muore 24 ore dopo per infarto (e cocaina)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:39

La madre le manda delle emoticon arrabiate, lei muore d'infarto 24 ore dopoUna ragazza è morta per infarto 24 ore dopo aver litigato con la madre per un video: la donna le ha inviato per sbaglio delle emoticon “arrabbiate”.

La mattina dopo una serata al night club, Shabina Miah, ragazza di 33 anni residente nel Cheshire, ha deciso di mandare un video alla madre Angela per ricordare quei bei momenti passati insieme. La donna ha apprezzato molto il gesto della figlia e voleva inviarle dei like per il video, ma a causa di un malfuzionamento del iPad, ha inviato una serie di emoticon “arrabbiate”.

La reazione della ragazza è stata immediata ed eccessiva: ha bloccato dalla chat la madre. Angela allora ha provato a chiamare la figlia per spiegarle cos’era successo, ma questa ha rifiutato tutte le telefonate. La sera successiva la donna è andata fin sotto casa di Shabina, ma la ragazza era ancora molto arrabbiata ed è nata una lite. La mamma, allora, ha deciso di tornare il giorno dopo per permetterle di ragionare lucidamente e calmarsi, ma quando è tornata era troppo tardi.

Ragazza muore d’infarto 24 ore dopo aver ricevuto dalla madre delle emoticon “arrabbiate”

Quando ha visto che la figlia non le rispondeva al citofono, la donna ha forzato la porta ed è entrata in casa. Giunta nella camera da letto ha trovato la figlia incosciente ed ha chiamato i soccorsi. I paramedici le hanno consigliato di cominciare un massaggio cardiaco ma la donna era consapevole che era troppo tardi. All’arrivo nella casa, infatti, gli operatori del Pronto Soccorso ne hanno dichiarato il decesso.

In seguito all’autopsia sul cadavere della ragazza, si è scoperto che la causa della morte è stato un infarto. La cessazione del battito cardiaco pare che sia stata causata dall’assunzione di cocaina, sebbene le quantità trovate nel suo sangue non erano sufficienti per generare un overdose. Shabina aveva un passato di depressione e in ben due occasioni era finita in ospedale per un overdose.

potrebbe interessarti anche: Incidente in mare, schianto frontale tra due barche. Muore una giovane di 24 anni