Greta durissima al Palazzo di Vetro: “Avete rubato i miei sogni e la mia infanzia. Come vi permettete?”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:49

Al Palazzo di Vetro – la sede delle Nazioni Unite a New York – per incontrare i leader mondiali in occasione del summit 2019 dell’ONU sul clima (lo United Nations Climate Action Summit), Greta si rivolge loro con toni molto duri, facendo trasparire una importante commozione.

“Avete rubato i miei sogni e la mia infanzia, con le vostre parole vuote”, ha dichiarato l’attivista per l’ambiente, accusando esplicitamente i potenti di ignorare le grida di allarme, lanciate frattanto da uomoni di scienza: “Siamo all’inizio di una estinzione di massa e tutto ciò di cui potete parlare sono i soldi e la favola della crescita economica eterna. Come vi permettete?”

Di seguito le immagini di Greta e del suo discorso ai grandi della terra, in cui la giovanissima appare quantomai esarcerbata