Dopo Trump i ‘Simpson’ hanno predetto anche Greta Thunberg? Alla scoperta di quest’altra incredibile coincidenza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:49

Altra misteriosa previsione dei ‘Simpson’, la sitcom americana creata dal fumettista Matt Groening nel 1987. Risulta incredibile la somiglianza fra l’attivismo progressista di Lisa Simpson e quello di Greta Thunberg, l’attivista svedese che si sta battendo contro il cambiamento climatico.

I ‘Simpson’ e le sue sconvolgenti previsioni, ci risiamo. L’ultima misteriosa previsione fatta dai ‘Simpson’ si ha in riferimento a Greta Thunberg, l’attivista svedese a favore di uno sviluppo sostenibile che blocchi il cambiamento climatico. Anche in questo caso c’è una coincidenza strabiliante con questo evento.

Nella quarta puntata della dodicesima stagione dei ‘Simpson’, uscita negli Stati Uniti il 19 novembre del 2000, si evidenziano le gesta di Lisa, la figlia anticonformista di Homer e Marge, che si ritrova coinvolta in prima persona in una sorta di attivismo progressista e ambientalista. Il titolo della puntata è proprio “Lisa l’ambientalista” e in essa Lisa entra a far parte di un’associazione di ambientalisti: la bambina lotta contro un ricco texano che vorrebbe abbattere la sequoia più alta di Springfield.

Altra previsione dei ‘Simpson’: dopo Trump tocca a Greta Thunberg

In passato la sitcom animata statunitense, creata dal fumettista Matt Groening, era già stata protagonista di stupefacenti previsioni. Impossibile non menzionare l’episodio andato in onda il 19 marzo del 2000, in cui l’attuale presidente statunitense Trump faceva la sua comparsa come presidente degli Stati Uniti, responsabile di un andamento disastroso dell’economia.

Avevano destato scalpore anche le parole di uno degli sceneggiatori della sitcom, Dan Greaney, che aveva sentenziato su questa coincidenza: “Era un avvertimento per l’America. Sembrava l’ultima logica sosta prima di toccare il fondo. Era stato lanciato perché era coerente con la visione dell’America che impazziva”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!