Sui social sono comparse liste false di farmaci con ranitidina. L’appello dell’Aifa: “Consultate solo le informazioni pubblicate sul nostro portale”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:41

L’Aifa, Agenzia Italiana del Farmaco, ha diramato un comunicato riguardante il fatto che sui social sono emerse liste fake di farmaci contenenti la ranitidina: “Consultate solo le informazioni sul nostro portale”.

Nei giorni scorsi l’Aifa aveva ritirato dal mercato alcuni prodotti contenenti la ranitidina a causa di impurità cancerogene. Poche ore fa la stessa agenzia ha diramato un comunicato, allertando che sui social sono emerse liste false di farmaci con ranitidina. Questi farmaci sono fatti passare come medicinali contenenti il principio attivo della ranitidina, ma che in realtà non hanno nulla a che fare con quelli ritirati dal mercato qualche giorno fa.

Queste le parole dell’Aifa: “Nelle ultime ore sui social network si stanno diffondendo liste di farmaci che nulla hanno a che vedere con quelle oggetto dei provvedimenti restrittivi disposti nei giorni scorsi che riguardano esclusivamente farmaci contenenti ranitidina”.

Farmaci con ranitidina. La raccomandazione dell’Aifa: “Consultate solo le informazioni pubblicate sul nostro portale”

Nei giorni scorsi l’Aifa ha ritirato dal mercato alcuni farmaci contenenti il principio attivo della ranitidina a causa di impurità cancerogene. Dopo l’uscita sui social di alcune liste fake, è arrivata la precisazione dell’agenzia. L’unica lista che fa testo è quella dell’Aifa. Queste le raccomandazioni dell’agenzia: “Consultate esclusivamente le informazioni pubblicate sul portale”.

qui potete trovare altre informazioni e l’elenco completo dei farmaci ritirati dal mercato