Scontro mortale auto-tir in Gargano, morta una donna di 41 anni: al vaglio la dinamica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:38

Incidente mortale, stamane, in Gargano. Una donna di 41 anni, che si trovava alla guida di un’auto, è morta in un incidente che ha coinvolto un tir

Scontro mortale sulla Strada a Scorrimento Veloce del Gargano 693 dei Laghi di Lesina e Varano, nei pressi dello svincolo per San Nazario (San Nicandro Garganico). Una donna di 41 anni di nome Augusta D’Augelli è morta, oggi, in seguito a un terribile incidente che ha coinvolto la sua automobile e un mezzo pesante, Iveco Cargo 100. La dinamica dell’incidente è ora al vaglio degli inquirenti.

Scontro mortale auto-tir in Gargano, nulla da fare per la 41enne Augusta D’Augelli

Stamane, intorno alle ore 07:30, una donna ha perso la vita in un terribile incidente stradale avvenuto sulla Strada a scorrimento veloce 693 che si trova in Gargano. La vettura della donna ha invaso la corsia opposta e c’è stato un violentissimo impatto con un tir che sopraggiungeva. Nulla da fare per Augusta D’Augelli, 41enne alla guida della Peugeut 106 coinvolta nel sinistro: la donna è morta sul colpo. Ferito il conducente del tir. L’uomo è stato trasportato presso l’Ospedale Masselli Mascia di San Severo.

Scontro mortale auto-tir in Gargano, da accertare la dinamica del sinistro

Secondo quanto riportato da Foggia Today, la vettura guidata da Augusta D’Augelli avrebbe invaso la corsia opposta e si sarebbe scontrata con l’Iveco Cargo 100 che stava sopraggiungendo. Sul luogo del sinistro sono arrivate le squadre dei Vigili del Fuoco, quelle dell’Anas e i Carabinieri. Ancora non si è capito quale sia stato il motivo che abbia portato la vittima a invadere l’altra corsia: i rilievi scientifici o la salma della vittima, a disposizione per l’esame autoptico, potrebbe dare contezza di ulteriori dettagli chiarificatori.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti su questa vicenda.

Maria Mento