Ivano Chiesa, avvocato di Fabrizio Corona, contro Barbara D’Urso: “Immagini non autorizzate, ci difenderemo nelle sedi opportune”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:43

Ivano Chiesa, avvocato di Fabrizio Corona, annuncia azioni legali contro Barbara D’Urso che, durante l’ultima puntata di “Live Non è la D’Urso”, ha mostrato, in diretta, immagini non autorizzate dell’ex agente fotografico.

Domenica scorsa, durante “Live Non è la D’Urso”, Barbara D’Urso ha mostrato, in diretta, delle immagini che avevano come protagonista Fabrizio Corona, nel corso di una sua partecipazione ad un evento di beneficenza organizzato dal carcere di San Vittore, nel quale è attualmente rinchiuso.

Le immagini in questione, secondo Ivano Chiesa, avvocato di Corona, non sarebbero state autorizzate dallo stesso Fabrizio e potrebbero causare gravi conseguenze sul suo percorso giudiziario.

Il comunicato di Ivano Chiesa

Corona avrebbe, dunque, deciso di procedere per vie legali contro Barbara D’Urso. Lo ha annunciato Ivano Chiesa, in un comunicato stampa che recita:

“Fabrizio Corona comunica di non aver in alcun modo autorizzato, tanto meno in esclusiva, la diffusione delle immagini che lo ritraggono all’interno del carcere di San Vittore, e che sono mandate in onda nel corso della trasmissione condotta da Barbara D’Urso “Live – Non è la D’Urso” di domenica 22 settembre 2019, e di conseguenza sono comparse su vari siti per promozione. Fabrizio Corona, dunque, ha soltanto partecipato ad un evento di beneficenza organizzato dal carcere di San Vittore, su richiesta delle stesse autorità penitenziarie. La divulgazione non autorizzata di tali immagini può pregiudicare il percorso giudiziario di Fabrizio Corona oltre ad averne alterato lo stato psicofisico. Quindi lo stesso si riserva ogni azione a tutela dei suoi diritti in ogni sede nei confronti di tutti coloro che hanno determinato tale indebita divulgazione. Milano, 27.09.2019, Avvocato Ivano Chiesa”.

Maria Rita Gagliardi